Baby Yoda, il gattino salvato da un incendio che sembra proprio il personaggio Disney

La storia di Baby Yoda, il gattino salvato da un incendio in California che sembra proprio il personaggio Disney

gattino salvato

Il protagonista della storia di oggi si chiama Baby Yoda ed è un gattino che recentemente è stato salvato da un incendio e la cui foto ha già fatto il giro del web.

Perché? Perché il nostro amico a quattro zampe ha un aspetto davvero particolare e a molti ricorda il personaggio Diseny del franchise di Guerre Stellari della serie televisiva The Mandalorian.

La storia di Baby Yoda ha dunque fatto in pochissimo tempo il giro del web. La sua foto ha conquistato moltissime persone del popolo di Internet e la speranza è che tutto questo successo possa aiutarlo a trovare una famiglia.

gattino salvato

Come detto il gattino salvato da un incendio si chiama Baby Yoda e ha bisogno di una famiglia.

Sono stati i Vigili del Fuoco a trovare il nostro amico a quattro zampe mentre domavano un incendio, il North Complex che negli ultimi giorni sta devastando la California del Nord e tutta la costa occidentale americana.

I Vigili del Fuoco stavano cercando di combattere l’incendio quanto si sono imbattuti nel felino. Il gattino minuscolo era sopravvissuto alle fiamme, ma le sue condizioni sembravano disperate.

Gattino che sembra Yoda

Il piccolo era ricoperto di ustioni e di cenere, ma per fortuna il salvataggio è avvenuto in tempo.

Sono stati i veterinari del centro Cal Oak Animal Shelter a visitarla e ha salvarle la vita. La gattina infatti oggi sta meglio e giorno dopo giorno si sta riprendendo.

Secondo il Vicepresidente del North Valley Animal Disaster Group la piccola non avrà problemi a trovare una famiglia.

Gattino che dorme

Le sue grandi orecchie infatti la fanno assomigliare a Baby Yoda e il nome che le hanno dato dipende proprio da questo.

Come detto la sua foto ha fatto il giro del web e la speranza è che presto possa trovare una famiglia. Una famiglia in grado di darle quell’amore e quella felicità che non ha mai conosciuto.

Proprio come è successo a Iosif, il gattino con il morso pronunciato che oggi vive una vita felice.