Malattie dei gatti

Le malattie dei gatti sono quelle infezioni o malattie che infettano i felini. Alcune di queste causano sintomi, malattia o morte dell’animale e possono essere sintomatiche in un gatto ma non in altri gatti. Alcune malattie possono essere trattate e l’animale può avere un recupero completo, mentre altre, come le malattie virali, non possono essere trattate con antibiotici. Questo perché gli antibiotici non sono efficaci contro i virus.

Le malattie per cui il gatto viene vaccinato sono generalmente quattro:

  • leucemia felina FeLV;
  • panleucopenia felina;
  • calicivirosi;
  • rinotracheite virale felina.

Inoltre esistono altre malattie, non sempre vaccinabili, che colpiscono i gatti, come ad esempio la FIV o la FIP. I principali sintomi, quelli più evidenti, sono: vomito, diarrea e prurito. Ecco una breve guida ad alcune delle più diffuse e comuni malattie dei gatti:

  • Cancro: il cancro è una classe di malattie in cui le cellule crescono in modo incontrollabile, invadono il tessuto circostante e possono diffondersi in altre aree del corpo. Come con le persone, i gatti possono avere vari tipi di cancro. La malattia può essere localizzata (confinata in un’area, come un tumore) o generalizzata (diffusa in tutto il corpo)
  • Diabete: il diabete nei gatti è una malattia complessa causata da una mancanza dell’insulina ormonale o da una risposta inadeguata all’insulina. Quando un gatto non produce insulina o non può usarlo normalmente, i suoi livelli di zucchero nel sangue aumentano. Il risultato è l’iperglicemia, che, se non trattata, può causare molti problemi di salute complicati per un gatto
  • Sindrome da immunodeficienza virale o FIV: I gatti infetti da virus dell’immunodeficienza felina (FIV nel gatto) potrebbero non mostrare sintomi fino a anni dopo l’infezione iniziale. Sebbene il virus sia ad azione lenta, il sistema immunitario di un gatto viene gravemente indebolito una volta che la malattia ha preso piede. Questo rende il gatto suscettibile a varie infezioni secondarie. I gatti infetti che ricevono cure mediche e tenuti in un ambiente privo di stress possono vivere una vita relativamente confortevole per mesi o anni prima che la malattia raggiunga le sue fasi croniche.
  • Leucemia felina o FeLV: il virus della leucemia felina è un retrovirus RNA trasmissibile che può inibire gravemente il sistema immunitario di un gatto. La FeLV nel gatto può causare la morte
  • Peritonite infettiva o FIP nel gatto: è una malattia infettiva, una peritonite che può portare alla morte, causata da un coronavirus felino, non trasmissibile alle persone o agli altri animali domestici. I sintomi possono essere confusi con quelli della FiV o della FeLV
  • Panleucopenia felina: dovuta al parvovirus, provoca sintomi iniziali come vomito, febbre, anoressia, disidratazione, congestione e secchezza mucosa, dolore addominale, ingrossamento dei linfonoidi, fino a leucopenia e diarrea. Per prevenire la panleucopenia nel gatto lo si può vaccinare
  • Rabbia nel gatto: è una malattia virale che colpisce il cervello e il midollo spinale, prevedibile mediante vaccino, ma una volta che i sintomi compaiono la rabbia è quasi sempre fatale
  • Tigna nel gatto: conosciuta anche come dermatofitosi, non è causata da un verme, ma un fungo che può infettare la pelle, i capelli e le unghie e che spesso si diffonde anche agli altri animali domestici, contagiandoli
  • Calicivirosi: colpisce tramite il calicivirus ed è contagiosa, ma soprattutto può dare serie conseguenze e sintomi come ulcere al palato duro (palato superiore) e alla lingua e problemi respiratori. Si può prevenire
  • Rinotracheite virale felina: estremamente contagiosa, è prodotta dall’herpesvirus e può causare la morte. Tra i sintomi: febbre, tosse salivazione viscosa, cheratite ulcerosa, starnuti eccessivi e scoli nasali mucopurulenti
  • Toxoplasmosi: è una malattia parassitaria causata da piccoli parassiti del genere protozoa Toxoplasma gondii che si trasmette ingerendo topi o uccelli infetti; per questo, i più soggetti a contrarre questa malattia sono i gatti randagi e quelli abituati a vivere all’esterno. La toxoplasmosi è prevalentemente asintomatica e i sintomi possono essere confusi con altre patologie (febbre, inappetenza, dimagrimento)
  • Vermi intestinali: i gatti possono acquisire una varietà di parassiti intestinali, inclusi alcuni che vengono comunemente definiti “vermi”. Le infestazioni possono causare una varietà di sintomi. Alcuni vermi felini possono anche essere pericolosi per la salute umana.

Ricordiamo di non somministrare antibiotici in autonomia al gatto malato ma di rivolgersi al veterinario e seguire strettamente i suoi consigli. Qui di seguito tutti gli articoli e approfondimenti sulle malattie dei gatti, una per una:

Sindrome di Wolff-Parkinson-White nel gatto, cosa sapere

gatto maine coon

La sindrome di Wolff-Parkinson-White nel gatto è una malattia cardiaca piuttosto rara che causa il malfunzionamento del cuore. In molti casi questa condizione è ereditaria…

Rotavirus nel gatto, che cos’è? Sintomi, diagnosi e possibili cure della patologia

gatto con una macchia sul naso

Il rotavirus nel gatto è un virus che provoca una brutta infiammazione dell’intestino e dello stomaco. Raramente colpisce i gatti, ma la possibilità resta specialmente…

Infarto nel gatto: sintomi, cause e cosa fare subito

gatto avvolto nelle coperte

L'infarto nel gatto è possibile. Abbiamo molto più in comune con lui di quanto immaginiamo. Saperlo riconoscere è importante per intervenire tempestivamente

Ulcera del colon nel gatto: sintomi, cause e cure

gatto sta male

La salute di Miao è una priorità. Saper riconoscere i segnali di un'ulcera del colon nel gatto è fondamentale per intervenire in maniera tempestiva

Nocardiosi nel gatto: cause, sintomi e cure

gatto in un vaso

La nocardiosi nel gatto è una grave infezione batterica piuttosto rara, causata dall’esposizione al batterio Nocardia. Il batterio è infettivo e si trova comunemente nella vegetazione…

Leptospirosi nel gatto: cause, sintomi e cure

gatto che vive in campagna

La leptospirosi nel gatto è un’infezione causata da batteri chiamati leptospire che penetrano nella pelle e si diffondono nel corpo attraverso il flusso sanguigno. La…

FeLV e FIV, differenze tra queste malattie del gatto

gatti randagi

FeLV e FIV sono due malattie infettive molto gravi e hanno delle differenze specifiche, anche se hanno alcune cose in comune. Per i gatti sono…

Acne del gatto: cos’è?

gatto dormicchia

Il benessere del nostro amico a quattro zampe è prioritario, anche a livello cutaneo. In quest'ottica, ecco cos'è l'acne del gatto e come intervenire

Disturbi compulsivi del gatto: quali sono e come agire

gatto con l'espressione buffa

I nostri amati felini spesso hanno dei comportamenti strani che fatichiamo a comprendere, tuttavia quando parliamo di disturbi compulsivi del gatto dobbiamo scavare più a…

Al gatto trema la testa: le cause

gattina sta male

Se al gatto trema la testa le motivazioni possono essere molteplici. Possono dipendere da ragioni legate al sesso e all’età dell’esemplare in questione. Vista l’importanza…

Reflusso acido nel gatto, da cosa può essere causato?

gatto che sbadiglia

Il reflusso acido nel gatto, chiamato anche reflusso gastroesofageo (GERD), non è altro che un’alterazione del naturale flusso dei succhi gastrici. Significa, cioè, che i…

Ascesso nel gatto: cause, sintomi e trattamento

gatto nero su un albero

L’ascesso nel gatto è una forma di infezione piuttosto grave, che non va mai sottovalutata. Quando Micio si ferisce, anche accidentalmente, oppure prende un morso…

Shock anafilattico nel gatto: sintomi e come intervenire

gatto siamese a pelo riccio

Lo shock anafilattico nel gatto è una condizione grave e urgente, provocata dalla reazione a un allergene. Basta il contatto con determinate sostanze come farmaci,…

Tenia nel gatto: sintomi, cause e cure

gatto grigio tigrato

La tenia nel gatto è un parassita intestinale molto diffuso tra i nostri amati felini domestici. Fa parte della classe dei Cestodi ed è riconoscibile…

Attacco di panico nel gatto: come riconoscerlo

gatto preoccupato

La salute del nostro felino è prioritaria. Conoscere le cause, i sintomi e i modi per affrontare l'attacco di panico nel gatto può fare la differenza

Glaucoma nei gatti: sintomi, cause, diagnosi e cura

gatto nascosto

Il glaucoma nei gatti è una condizione potenzialmente molto pericolosa, che può causare danni permanenti alla vista di Miao, ma come possiamo riconoscerlo?

Gengivite nei gatti: sintomi, cause, diagnosi e cura

gatto con la bocca aperta

La salute è una priorità per il nostro amico a quattro zampe, anche quella orale. In tal senso, come possiamo riconoscere gestire la gengivite nei gatti?

Iperestesia felina: cause, sintomi e cura di questa malattia

gatto con iperestesia

L’iperestesia felina è una malattia molto complessa, poiché a seconda dei sintomi può svilupparsi attaccando a livelli più o meno severi la pelle del gatto…

Effluvio telogenico del gatto: cos’è, cause, sintomi e possibili cure

gatto con gli occhi blu

Stress, disagio emotivo e temperamento ansioso possono sfociare in veri e propri problemi fisici nel nostro amico felino. Uno di questi è l’effluvio telogenico del…

Ittero nel gatto: tutte le cause, i sintomi e i rimedi

gatto con ittero

L’ittero nel gatto si presenta con una colorazione gialla delle gengive e dei tessuti. A determinarla è una maggiore concentrazione di bilirubina, un pigmento biliare…

Disordini della tiroide nel gatto: quali sono e come individuarli precocemente

gatto con il muso buffo

I disordini della tiroide nel gatto sono principalmente due, l’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo. Si tratta di disfunzioni endocrine che interessano la ghiandole tiroidea (o tiroide) e…

Sindrome dell’occhio secco del gatto: sintomi e cura della malattia

occhio secco nel gatto

I nostri mici sono animali fortissimi ma, allo stesso tempo, molto delicato. Alcune parti del loro corpo, come gli occhi, sono spesso soggetti a malattie…

Prolasso vaginale del gatto: cause, sintomi e cure per questa malattia

gatto nero con gli occhi gialli

Il prolasso vaginale del gatto è una condizione piuttosto rara, provocata dall’azione dell’ormone femminile, l’estrogeno. Si verifica nelle femmine giovani e non sterilizzate e causa…

Peritonite biliare nel gatto: cause, sintomi e trattamenti

gatto che dorme

La peritonite biliare nel gatto è una malattia che può rivelarsi molto grave, anche fatale, per il nostro Micio. Ha un decorso variabile e richiede cure…

Acalasia nei gatti: che cos’è, cause, sintomi e cura di questa malattia

gatto pupille dilatate

L’acalasia nei gatti è caratterizzata da un rilassamento inadeguato del muscolo cricofaringeo, che porta ad una relativa incapacità di deglutire cibo o liquidi. È una…

Cistite felina: i sintomi, le cause e le possibili cure

cistite nel gatto

Imparare a riconoscere le patologie più comuni che colpiscono i nostri amati gatti può essere fondamentale per preservare il loro benessere a lungo termine. Tra…

Clamidiosi nel gatto: diagnosi, sintomi, cause e cura

clamidiosi nel gatto

Il benessere di micio viene prima di ogni cosa, ecco perché imparare a riconoscere alcune malattie attraverso i sintomi può essere di fondamentale importanza. Tra…

Disfunzione cognitiva felina: che cos’è, cause e sintomi

primo piano di un gatto

In modo simile a quanto accade a noi esseri umani, anche i nostri amici gatti invecchiano, e questo processo porta inevitabilmente al progressivo deterioramento di…

Rabbia nel gatto: i sintomi, le cause e tutte le cure

la rabbia nel gatto

La salute dei nostri felini è una cosa che ci sta particolarmente a cuore, del resto sono loro la nostra più grande fonte di felicità.…

Coloboma dell’iride del gatto: che cos’è, cause e sintomi della malattia

gattino con gli occhi verdi

Il coloboma dell’iride del gatto è un difetto genetico dell’occhio piuttosto raro. Micio può nascere con questo difetto, per questo si definisce congenito. Di fatto non…