Colonia di gatti, una donna si prende cura di loro, ma vine aggredita e insultata

Tra le sue attività, una dottoressa, si prende cura di una colonia di gatti, ma vine insultata e addirittura aggredita, sotto lo sguardo indifferente dei presenti

colonia di gatti si sfama

Vogliamo raccontarvi la storia di questa donna accaduta lo scorso anno, ma è un fatto molto grave che bisogna denunciare in tutti i modi. Al giorno d’oggi non possiamo permettere che una donna venga insultata e aggredita perché si prende cura di esseri indifesi, in questo caso di una colonia di gatti. E’ la cultura di alcuni esseri umani che andrebbe cambiata e su questo purtroppo bisogna ancora lavorare molto.

gatti aspettano ciboUna dottoressa di Foggia, Daniela Marasco, è stata insultata e aggredita perchè, tra le sue attività, si prende cura di una colonia felina.

veduta di foggiaAddirittura si è arrivati a mettere la mani addosso e a imprecare contro questa donna, sotto lo sguardo indifferente dei presenti.

Solidarietà alla dottoressa è arrivata anche dall’associazione “A Largo Raggio”. I quali fanno sapere che condannano fortemente questi atteggiamenti criminali e prepotenti.

colonia felina mangiaInoltre ricordano che esistono delle leggi a tutela delle colonie feline. Ad esempio la Legge Nazionale 281 n. 9, i gatti che vivono liberi nel territorio sono patrimonio indisponibile di Stato, Comune, Associazioni di volontariato e personale appositamente incaricato a collaborare alla loro tutela.

Un’altra Legge è quella Regionale n.12 del 1995 si occupa della gestione delle colonie feline, della loro cura e delle condizioni di sopravvivenza.

Invece l’Art 544 Ter del Codice Penale, condanna coloro che maltrattano gli animali. E’ storia di poche settimane inoltre, che al Governo è stato presentato un disegno di Legge, che inasprisce le pene a chi maltratta e uccide animali e tutelerebbe maggiormente questi esseri indifesi.

colonia di gatti mangianoPurtroppo ad oggi, esiste ancora tanta ignoranza e cattiveria. Chi non è amante di animali in generale, non dovrebbe essere autorizzato ad impedire a persone sensibili e di buon cuore di occuparsi di esseri viventi indifesi e che non hanno alcuna colpa.

colonia felinaBisognerebbe denunciare atti come questo e soprattutto bisogna dare solidarietà a chi questi atti vili li subisce. Condividiamo una frase del Mahatma Gandhi “L’odio verso gli animali, è la sconfitta dell’intelligenza umana”.