Come far capire ai nostri gatti che gli vogliamo bene

Vi spieghiamo come far capire ai nostri adorati gatti che gli vogliamo davvero bene

Vi è mai capitato di porvi la domanda: “ma loro, lo capiranno che gli vogliamo bene”? Percepiranno tutto l’amore che proviamo per loro? Certo che si, a loro arriva tutto l’affetto che proviamo. Vogliamo comunque condividere alcuni accorgimenti che sicuramente saranno utili per farci capire meglio dai nostri amici pelosi.

come fargli capire che l'amiamoNon dobbiamo mai avere paura di avvicinare il nostro viso e magari anche di strofinarlo con il suo musetto. E’ un segno di grande rispetto.

avvicinare il viso al suo musoDobbiamo passare del tempo a giocare con loro. Adorano le palline, da quelle di carta a quelle da ping pong, l’importante è che siano abbastanza grandi da non poterle ingoiare. A loro piace giocare anche tanto con i fili, oppure inseguire le ombre o le lucine.

giocare con loroAmano essere accarezzati. Non tutti hanno un punto preferito, ad alcuni piace essere accarezzati sotto il mento e sulla testa, altri preferiscono la pancia e le zampe. Ognuno di noi conoscendo il proprio peloso, sa cosa preferisce. L’importante è non fargli mancare mai le coccole.

amano le coccoleNon amano i rumori troppo forti, appena li avvertono tendono a scappare per nascondersi. Cercate di tenere un ambiente tranquillo. Non urlate, perchè le urla li spaventano.

Il momento del cibo è bellissimo per loro. Bisognerebbe parlargli proprio mentre mangiano perchè a loro piace ascoltare la nostra voce. Non abbiate paura di parlagli con tono sdolcinato. Vedrete che a loro fa piacere, lo potete verificare dalla loro coda. Quando la punta è ricurva indica piacere, invece quando la coda è dritta indica avversione.

parlargli mentre mangia Non a tutti, ma se li abituate da piccoli, ai gatti piace essere spazzolati. Fatelo spesso, ma prima assicuratevi che sia la spazzola giusta, perchè alcuni preferiscono le setole morbide, altri preferiscono quelle più dure.

Non sarà semplice, ma vale la pena fare qualche tentativo. Una volta trovata quella che gradisce, sarà un piacere per lui e anche per te spazzolarlo.

gatto coccolatoInoltre come ultimo consiglio, trattiamo il nostro pelosetto, da gatto. Non cerchiamo di fargli fare cose da cane, perchè sono diversi. Un gatto è difficile che correrà con noi, oppure addestrarlo. Trattiamolo con dolcezza e coccoliamolo. Loro ci ripagheranno con lo stesso amore.