Comportamento del gatto in calore

Quali sono i comportamenti che ci fanno capire che il nostro gatto è in calore? Impariamo a riconoscerli.

Comportamento del gatto in calore

A differenza di un cane, i gatti non mostrano segni fisici molto evidenti quando sono in calore, ma piuttosto questi sono comportamentali.

I sintomi dei gatti in calore possono provare la pazienza anche dei proprietari di animali domestici più amorevoli, ed è anche uno dei motivi per cui i veterinari consigliano di sterilizzare le gatte prima che si verifichi il primo ciclo di calore o estro. Comportamento del gatto in calore

L’estro del gatto inizia quando gli animali raggiungono la maturità sessuale, di solito a circa 6 mesi di vita, anche se alcuni gatti possono entrare in calore già dai 4 mesi e altri dai 10-12 mesi. I gatti sono considerati poliestro, il che significa che hanno diversi cicli di calore all’anno (a differenza dei cani), ciò significa che possono riprodurre una cucciolata in qualsiasi momento dell’anno.  Comportamento del gatto in calore

Segni di estro o gatti in calore:

Anche se non avete mai avuto gatti in calore prima d’ora, è molto probabile che sappiate che qualcosa stia succedendo al vostro animale domestico, in quanto i comportamenti usati per attirare l’attenzione di un potenziale compagno attireranno sicuramente anche la vostra attenzione. I segni dei gatti in calore o quelli che sperimentano l’estro possono imitare i segni di dolore o angoscia nel vostro gatto e includere i seguenti comportamenti:

È probabile che il vostro gatto diventi estremamente affettuoso e si strofini costantemente contro di voi, altri animali domestici o persino i mobili.  Comportamento del gatto in calore

Quando lo accarezzate può istintivamente assumere la posizione di accoppiamento, con la testa bassa e i quarti posteriori sollevati in alto.

Diventerà notevolmente più vocale e le sue vocalizzazioni includeranno guaiti insolitamente rumorosi progettati per attirare l’attenzione di un compagno.  Comportamento del gatto in calore

Potrebbe spruzzare un sottile flusso di urina intorno a casa vostra mentre segna il suo territorio, nel tentativo di attirare un compagno.

Il gatto può presentare una stimolazione irrequieta o può rotolare costantemente avanti e indietro sul pavimento.  Comportamento del gatto in calore

I gatti in calore possono perdere completamente l’appetito.

In alcuni casi, possono leccare in modo persistente i loro genitali, che probabilmente si gonfieranno. Potreste anche notare una scarica sanguinolenta.

Il vostro gatto potrebbe fare continui tentativi di fuga da casa vostra nello sforzo di trovare un compagno. Ciò potrebbe includere il graffiare con gli artigli porte e finestre o precipitasi fuori dalla porta appena viene aperta.  Comportamento del gatto in calore

Quanto dura il calore nei gatti?

Quindi, per quanto tempo i gatti sono in calore? In genere, la fase dell’estro durerà tra una settimana e 10 giorni. Tuttavia, se la vostra gatta non è in grado di accoppiarsi e rimanere incinta, molto probabilmente entrerà di nuovo in calore entro le successive tre settimane. Alcuni gatti a cui non è permesso di allevare cucciolate potrebbero essere costantemente in calore.