Gattina adora essere d’intralcio quando la proprietaria sistema il letto (VIDEO)

gattina adora essere intralcio proprietaria rifa letto

Quando un gatto randagio partorì nella fattoria della famiglia Azevedo, in Portogallo, tutti si innamorarono dei piccoli micetti. I piccoli nacquero senza problemi e, dopo alcune settimane, quasi tutti furono dati in adozione a degli amici di famiglia.

charlot gatta beatriz proprietaria

Tutti tranne una gattina, di nome Charlot, che rimase al fianco di Beatriz Azevedo, riempiendo le sue giornate di gioia. Da allora è passato molto tempo, ma le caratteristiche del gatto sono sempre le stesse.

Charlot è una grande giocherellona, che adora divertirsi nei modi più strani possibili. È certamente una creatura carica di energia, sempre attiva, pronta all’azione, per certi versi potremmo definirla scattante.

charlot gattina vivacità coinvolgente

Beatriz adora la gattina per questa sua maniera di vivere la vita, perché è in grado di contagiare chiunque con la sua vivacità. Se qualcuno ha dubbi sull’esistenza dell’amore a prima vista, beh, sentendo la storia di Charlot dovrebbe ricredersi.

Durante le giornate di lavoro, quando la ragazza non è in casa, Charlot si annoia moltissimo, perché non ha nessuno con il quale giocare. Le cose cambiano quando la ragazza è in casa, meglio se quest’ultima stia facendo le pulizie.

harlot ama stare sul letto gattina

La gattina cerca sempre di dare una mano quando si tratta di fare le pulizie casalinghe, peccato che finisca per essere sempre d’intralcio. Un esempio lampante è la sistemazione dei letti di casa, un vero spettacolo esilarante per qualsiasi spettatore.

charlot gatta lenzuola sistemazione

Beatriz, consapevole del comportamento della gattina, ha voluto registrare un video mentre rifaceva il letto. Da come possiamo vedere, Charlot cerca sempre di mettersi sopra le lenzuola nel momento in cui devono essere tolte e pulite.

Sono molti i proprietari di gatti che sanno quanto possa essere difficile cambiare le lenzuola in casa con i felini presenti. Non è una vera impresa, ma poco ci manca per definirla tale.

Inutile dire che il video è diventato virale sui social, d’altronde Beatriz non avrebbe immaginato diversamente.