Gattini delle sabbie sono stati avvistati dopo anni di ricerca

Nel nostro pianeta esiste un specie di gatto particolarmente difficile da trovare; dei biologi, dopo anni di ricerca, hanno intercettato dei gattini delle sabbie

Qualche anno fa diversi ricercatori dopo tantissimo tempo hanno trovato dei gattini delle sabbie; questi sono originari del territorio africano e sono piccoli felini bellissimi. La scoperta ha fatto grandissimo scalpore; questi pelosi sono considerati dei gatti selvatici e non adottabili. Sono comunque dei gatti bellissimi e avvistarne uno è davvero raro.

I ricercatori hanno avvistato dei gattini delle sabbie, dopo ben quattro anni di continue ricerche; questi pelosi tendono infatti a mimetizzarsi con il territorio. Si muovono di notte, usano vocalizzazioni silenziose e non lasciano mai alcun resto della loro preda. Queste loro caratteristiche li rendono praticamente invisibili. Inoltre, questo tipo di felino è particolarmente raro e il fatto di avere avvistato una cucciolata è molto significativo per gli esperti. Pulire le orecchie di un gatto, guida completa: attenzioni, rimedi casalinghi e prodotti utili.

I dottori Alexaner Sliwa e Gregory Breton, hanno fatto la grandissima scoperta una sera, quando hanno visto degli occhi brillare nell’oscurità. Il giorno dopo sono ritornati con il favore della luce e fortunatamente i piccoli pelosi erano ancora lì; i ricercatori sono riusciti a scattare tantissime foto e hanno poi avvistato una gatta adulta, che si presume essere la madre dei pelosi. Anche i ricercatori hanno sottolineato che l’addomesticazione dei gattini delle sabbie è pressoché impossibile, ma quello che è sorprendente è che questi pelosi finalmente si sono manifestati; dopo anni di oblio e totale assenza. Gatto mangia la sabbia in spiaggia: che cosa può succedergli?

 Proteggere specie in via d’estinzione è un obbligo verso la natura e verso la Madre Terra; anche se questi pelosi non sono in grado di vivere in una casa con un umano, sono comunque felini bellissimi e molto intelligenti. Questi pelosi sono dotati di grandi orecchie, il loro pelo è color sabbia e i loro occhi sono grandi e di colore verde. È impossibile immaginare l’emozione che questi ricercatori hanno provato nel vedere questi splendidi gatti; gatti che l’uomo non può addomesticare. Sabbie per gatti, quali sono e come scegliere.

Leggi anche Educare il gatto: tutte le cose da non fare per evitare comportamenti sbagliati

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati