Gattini in un borsone hanno rischiato la morte all’interno di una chiesa

Dei gattini in un borsone hanno rischiato seriamente di morire; fortunatamente sono stati invece salvati e adesso cercano una famiglia che li possa amare

A volte gli uomini non si rendono conto dei danni che fanno ai pelosi; come è successo in una piccola chiesa in Ohio. I poliziotti hanno trovato diversi gattini in un borsone; questo borsone però era considerato un pacco sospetto e si stava ipotizzando di farlo brillare. Fortunatamente i pelosi stanno bene e possono cercare una casa.

In Ohio davanti alla porta di una chiesa è stato abbandonato un pacco che poi si è rivelato essere un pacco dolcissimo. Il pacco non era altro che dei gattini in un borsone, abbandonato lì, con la speranza che qualcuno lo prendesse. Tuttavia, dopo gli avvenimenti della storia recente, vedere un pacco abbandonato, soprattutto al centro di una chiesa, comporta alcune domande. Immediatamente i fedeli, insieme al prete hanno chiamato la polizia che hanno deciso di intervenire con gli artificieri; in sostanza, c’era il rischio di fare brillare il pacco. Fortunatamente gli artificieri hanno fatto un gran baccano che ha probabilmente svegliato i pelosi; questi hanno iniziato a miagolare, mettendo in difficoltà le persone presenti. Qui invece dei Gatti abbandonati su un’isola remota; il comune non vuole più accudirli.

Gli artificieri hanno quindi deciso di prendere la loro attrezzatura, che comporta anche la presenza di raggi X per vedere cosa ci fosse all’interno. E lì la splendida scoperta; c’erano dei gattini in un borsone che miagolavano e che erano stati abbandonati. All’interno erano presenti sei cuccioli appena nati e la madre. I poliziotti hanno chiamato la mamma Sprinkles, ma non hanno dato nomi ai pelosi. Esistono 5 accessori indispensabili per accudire i gattini appena nati.

Si spera che questi pelosi possano trovare presto una famiglia che li possa amare e che non li abbandoni all’interno di un borsone, da qualche parte nel mondo. L’incuria e la fretta non hanno fatto riflettere l’autore del gesto; i piccoli infatti sarebbero potuti morire, se non avessero iniziato a miagolare. Fortunatamente, dopo questa esperienza, i pelosi possono cominciare adesso a vivere. Esistono, infine, 10 differenze di vita tra vivere con un gatto e vivere con un cane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati