Gattino diventa il cliente speciale di una macelleria (VIDEO)

gattino diventa cliente macelleria istanbul

Ogni gatto che si rispetti sa sempre come stupirci in qualche modo, come farci rimanere a bocca aperta. Questi prototipi di animali domestici perfetti riescono a mettere in atto dei comportamenti che a volte hanno del particolare.

gattino macellaio colloquio elementare

Lo dimostra un video in rete, che vede come protagonista un gatto conoscitore delle buone maniere. Ci troviamo ad Istanbul, Turchia, per la precisione in una macelleria nella quale un cliente abituale viene ad “acquistare” alcune quelle che per lui sono delizie.

Questo cliente abituale è anche quello più speciale, un gatto dal pelo grigio e dalle zampette color bianco. Nel video il felino si presenta di fronte al macellaio per fare una richiesta ben precisa, che soddisfi le sue esigenze.

gattino macellaio specifiche richieste

Così, come qualsiasi altro essere umano, si mette in in posizione eretta e comincia a miagolare, come per formulare una richiesta. A questo punto il macellaio comincia ad indicare i tagli di carne sul bancone per soddisfare le voglie del micio.

gattino macellaio uomo capisce

Nonostante le ovvie e naturali “differenze linguistiche” i due sembrano capirsi abbastanza da affrontare una chiacchierata, composta da domande e risposte.

Il macellaio quindi indossa un guanto in plastica, capisce ciò che intende il micio e prende il pezzo di carne.

gattino macellaio ottiene massimo

Dopo qualche parola di ringraziamento da parte del buon macellaio, un succulento pezzo di carne cade davanti gli occhi del gattino. Quest’ultimo è felice di aver ottenuto il massimo, perciò ringrazia a modo suo e si gusta il meritato taglio.

Questo comportamento esemplare da parte dell’uomo è tipico dei cittadini di Istanbul, sempre molto attenti a rispettare i gatti in quanto tali. Nella città c’è molta considerazione verso i gattini, sia domestici che di strada.

gattino macellaio si gusta premio

Il video, divenuto popolare nel giro di qualche giorno, è letteralmente un esempio evidente che ci dimostra, ancora una volta, l’incredibile adattamento di questi esseri alle nostre vite e alle nostre abitudini.