Gattino salvato dall’annegamento ora sta bene (VIDEO)

In questo video si racconta la storia di un gattino salvato dall'annegamento; fortunatamente il piccolo adesso sta bene e può vivere felice

In questo video si racconta la storia, per fortuna a lieto fine di un gattino salvato dall’annegamento; purtroppo moltissimi gatti ogni giorno vengono abbandonati in tutte le parti del mondo. Riuscire ad aiutarli, non solo garantirà loro una seconda possibilità di vivere felicemente; renderà felici anche i soggetti che salvano questi cani.

Il randagismo sfortunatamente è una piaga sociale in tutto il mondo; l’autore del video ha deciso di filmare questo video con lo scopo di sensibilizzare il mondo ad aiutare i cani e per pubblicizzare l’adozione.

Il filmato, come si sottolinea nella descrizione a seguito del filmato è avvenuto presso un villaggio di una cittadina nel Sud dell’Asia; a causa della sua posizione geografica, questo villaggio risulta parecchio freddo; a contribuire alla diffusione dell’abbandono degli animali c’è l’alto tasso di povertà che piega la cittadina. Le persone sfortunatamente vivono in condizioni parecchio disagiate e non riescono a prendersi cura dei randagi.

Il freddo inoltre contribuisce in maniera attiva all’accoppiamento tra randagi che purtroppo fanno parecchie cucciolate. In questa parte del mondo i pelosi hanno parecchie difficoltà, ma fortunatamente esistono anche persone come l’autore del video che ogni giorno aiutano e difendono i randagi.

Il gatto è davvero provato, ma il gattino salvato dall’annegamento riesce a fidarsi dell’uomo che lo ha liberato; l’uomo lo ha lavato e lo ha nutrito e adesso aspetta che qualcuno si occupi di lui. Il video in realtà è nato con lo scopo di mandare un chiaro messaggio al mondo, ovvero quello dell’importanza dell’adozione. Questo felino è stato fortunato, con la speranza che non sia l’unico a godere di tale opportunità. Riuscire a salvare la vita di un peloso è una grandissima opportunità per il cucciolo di vivere una nuova vita; tuttavia anche colui che salva può sentirsi fiero e complice di qualcosa di bello.