Gatto domestico incontra un amico un po’ particolare

Avreste mai pensato che potesse nascere un’amicizia tra un procione e un gatto domestico? La storia di oggi vi sorprenderà

Questa è la storia di un’amicizia splendida nata in modo totalmente casuale tra un gatto domestico e un procione selvatico.

Siamo negli Stati Uniti, per la precisione in Kansas. Una giovane ragazza ventenne di nome Hayley Williams stava passeggiando nel quartiere dove abita quando si è imbattuta in un animaletto in pericolo. Inizialmente la ragazza non aveva capito di cosa si trattasse ma avvicinandosi capì che era un orsetto lavatore. Gli orsetti lavatori, meglio conosciuti come procioni, sono soliti avvicinarsi alle case in cerca di avanzi di cibo. Questo però era denutrito, pelle e ossa. aveva sicuramente bisogno di aiuto.

micio e procione abbracciati

Hayley ha pensato di poterlo affidare a qualche associazione animalista, ma avrebbe ottenuto soltanto rifiuti. Nessuno vuol prendersi la briga di avere in cura un animale selvatico. Dunque la ventenne ha deciso di prendere iniziativa; grazie alle sue conoscenze di base veterinarie e alla sua esperienza con i gatti ha aiutato il piccolo procione. E’ riuscita a nutrirlo e farlo crescere in salute. Il piccolo mammifero battezzato Winston si è abituato subito alla vita domestica, diventando l’ombra di Zizi, il gatto domestico.

gattino e procione

Hayley ha dotato che i due animaletti andavano molto d’accordo e stavano sempre insieme, anche mentre dormivano. Zizi negli ultimi anni era diventato una guida per le esplorazioni di Winston, all’esterno in particolare. Purtroppo poco dopo il gattino abbandonò l’amico procione andando in cielo e il povero orsetto lavatore si ritrovò solo. Nonostante ciò però ha mostrato interesse per la vita selvatica, spingendosi ogni giorno di più verso la foresta e ripresentandosi sporadicamente.

Nonostante il suo amico non ci sia più, Winston torna spesso nella sua casa da Hayley e spesso in cerca di qualcosa da mangiare.

LEGGI ANCHE: Gattino nasce con 6 zampe e il suo padrone vuole sbarazzarsi di lui tramite eutanasia, ma il veterinario non ci sta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati