Gatto in pericolo di vita è stato salvato da un operaio, l’azienda lo sospende

Un gatto rimane su un palo del telefono per dodici ore, un operaio lo salva dal pericolo, ma viene sospeso dall'azienda

gatto salvato dal pericolo

L’episodio è avvenuto a Philadelphia. Il gigante delle telecomunicazioni wireless Verizon, ha sospeso un suo dipendente perché ha salvato un gatto salito in cima ad un palo del telefono, dove è rimasto per dodici ore non riuscendo più a scendere. I proprietari hanno chiamato i pompieri, la protezione animali e la compagnia del telefono, ma nell’attesa si è dato da fare l’operaio.

gatto in pericoloA Maurice German, dipendente del colosso americano, è stato chiesto di salvare il gatto, lui non ci ha pensato due volte ha usato il carrello elevatore dell’azienda ed è salito in cima al palo del telefono.

Con delicatezza, per non impaurire ulteriormente il gatto, lo ha preso tra le sue braccia e lo ha tratto in salvo per riconsegnarlo ai suoi proprietari.

colosso americanoIn quel momento, all’operaio non è sfiorato minimamente il pensiero del regolamento sulla sicurezza. Ha pensato soltanto a salvare il gatto.

gatto sul palo del telefonoIl regolamento sulla sicurezza di Verizon infatti  vieta ai dipendenti di usare gli attrezzi da lavoro in contesti potenzialmente pericolosi.

Qualcuno ha scritto che l’operaio avrebbe infranto la regola che prevede che i veicoli aziendali e le attrezzature devono essere utilizzate solo per i lavori di manutenzione programmata.

gatto salvatoComunque l’operaio è stato sospeso per tre settimane e addirittura gli è stato tolto lo stipendio per il periodo che non lavorerà.

Le polemiche non sono mancate. I colleghi dell’operaio sanzionato, hanno aperto due raccolte fondi. Le donazioni hanno superato ogni aspettativa, superando anche lo stipendio congelato.

operaio eroeSfortunatamente, mentre l’obiettivo del dipendente era ammirevole, potenzialmente metteva in pericolo la sua vita e quella di coloro che lo circondavano. Gesto ammirevole dell’operaio.