Gatto nero: tre buoni motivi per adottarli

I gatti neri non portano sfortuna anzi sono considerati un vero talismano;leggete questi tre buoni motivi per adottarne uno.

gatto-nero-3-motivi-per-adottarli

Il nostro amico gatto nero vorrebbe dire due parole: – “Detto e ridetto: noi gatti neri siamo considerati un’icona popolare di Halloween e del famigerato venerdì 13. Ma, che credenza infondata e non veritiera. Ogni anno purtroppo siamo diverse decine di migliaia che muoiono proprio vittime di queste superstizioni.

Alcuni automobilisti, premono addirittura l’acceleratore quando ci incontrano sulla strada, uccidendoci violentemente, credendo così di non avere problemi di sorte.

In Italia, non è raro trovare, soprattutto in alcune zone del Piemonte, della Lombardia, della Liguria, dell’Emilia Romagna, del Veneto e del Lazio, carcasse di animali e soprattutto di noi gatti neri a causa di riti delle messe nere. Infatti , soprattutto ad Halloween e nel giorno dell’Equinozio di Primavera veniamo sacrificate, in posti appartati, a causa di assurde superstizioni. Pratica che viene portata avanti fin dal Medioevo, quando si credeva che fossimo i seguaci delle streghe.

Purtroppo in molte persone questo senso di paura e superstizione nei nostri confronti  è ancora molto presente, tanto che, ad esempio siamo spesso abbandonati o rimaniamo rinchiusi nei gattili, perché non veniamo adottati.

Per fortuna invece molta gente ci adora e ci prende come compagni di vita. Non tutti sanno che siamo considerati invece dei portafortuna, un amuleto per chiunque decida di accoglierci nella propria casa. Noi siamo uguale a tutti gli altri gatti. Anzi, forse, abbiamo quel tocco di magico in più, che ci rende veri e propri talismani”-.

Ora il nostro amico gatto nero vuole descriversi in tre parole…

A lui la parole, anzi a lui il miagolio:

“Sono molto affettuoso”

gatto-nero-coccole

“Sono costantemente di buon umore”

gatto-nero-che-ride

“So dare amore incondizionato ai tuoi altri amici animali”

gatto-e-cane