Il gatto ha percorso 19 kilometri per ricongiungersi alla famiglia che lo aveva abbandonato, ma le cose non sono andate come aveva previsto

Questo adorabile gattino ha camminato per 19 kilometri prima di rincontrare la famiglia che lo aveva abbandonato. Loro però non lo volevano

L’amore di un gatto va conquistato lentamente e con fatica, ma una volta che lo si è conquistato è per sempre. Questa storia ne è la testimonianza; questo micio di nome Toby ha percorso 19 kilometri di strada pur di ricongiungersi con i suoi padroni che lo avevano abbandonato, ma una volta tornato a casa la reazione non è stata quella che si aspettava.

gatto rosso malato

Nonostante avesse ampiamente dimostrato l’affetto nei loro confronti, Toby è stato comunque rifiutato dalla sua famiglia. Già in precedenza avevano provato a disfarsi di lui portandolo in un rifugio; quando lo hanno visto tornare a casa percorrendo diversi kilometri per loro è stata una sgradevole sorpresa. Alla base di tutto questo odio c’è la più triste delle motivazioni: Toby è un gatto malato.

I suoi ex proprietari non avevano la minima intenzione di prendersi cura di lui, così lo hanno riportato al rifugio. La seconda volta però non si sono limitati solo a questo: per essere sicuri che non tornasse di nuovo hanno chiesto che venisse abbattuto. Fortunatamente i volontari del rifugio si sono rifiutati di acconsentire a questa spregevole richiesta, perciò Toby ha iniziato una nuova vita.

La colpa di questo povero micio era soltanto una: essere malato di Filv, ovvero l‘immunodeficienza felina. Aveva bisogno di aiuto e invece la sua famiglia ha deciso di tradirlo proprio quando aveva più bisogno di aiuto. Per fortuna al rifugio lo hanno accolto con grande affetto e ha ricevuto tutte le cure di cui necessitava, anche se rimarrà malato per sempre.

gatto con filv

La patologia però era ormai stabilizzata, così i volontari hanno potuto pubblicare un annuncio per far si che Toby venisse adottato. Una ragazza di nome Michele Puckett non si è lasciata scoraggiare dalla diagnosi e si è innamorata dell’adorabile gatto arancione. Lo ha portato a casa con sé e ora se ne prende cura nel migliore dei modi. Siamo contenti che Toby abbia avuto il suo lieto fine, un gatto dal cuore così grande merita tutto l’amore possibile.

LEGGI ANCHE: Nonnina lavora a maglia un cappellino per il suo nipotino felino

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati