Gatto randagio adottato dalla polizia di New York

Una storia veramente bella e con lieto fine quella di Martin e Martin, uno gatto e l'altro umano che hanno stretto un forte legame

Questa è la storia di come la vita di un piccolo gatto randagio sia cambiata improvvisamente grazie all’incontro di un angelo custode, che lo ha preso dalla strada e gli ha donato una vita nuova.

La storia di oggi è ambientata a Coney Island, nel quartiere di Brooklyn a New York. Qui solo e indifeso a soli sei mesi, un tenero gatto randagio incontra Martin D. Costanza, uno dei poliziotti del NYPD del Distretto di Polizia n°60 di Brooklyn. L’agente era in ricognizione insieme al vice-ispettore William Taylor nel quartiere e non avrebbe mai pensato che quel giorno lo avrebbe ricordato per sempre. Inizialmente l’incontro tra i due sembrava un normale incontro in strada tra una persona ed un animaletto, ma così non fu. Infatti l’agente non poteva ignorare quel tenero micetto, di cui si era già innamorato a prima vista.

gatto in braccio

Martin ha insistito con il vice-ispettore Taylor per far portare il gatto in centrale e renderlo la mascotte della polizia. Dopo qualche tentativo di negazione, anche l’ispettore a ceduto alla dolcezza e alla tenerezza del gattino e hanno deciso di adottarlo. Lo soprannominarono Martin in onore del suo amico e soccorritore poliziotto e da quel giorno divenne un nuovo agente.

gatto e poliziotto

Inoltre, non solo il vice-ispettore Taylor ha accettato che Martin vivesse portato nel distretto, ma ha voluto che ricevesse tutte le cure necessarie per star bene, nel rispetto della sua salute e del suo benessere. Quindi che gli è stato applicato il microchip, è stato nutrito con cibo di qualità e che gli sono stati forniti giochi per intrattenersi. Ormai Martin aveva trovato la sua nova sistemazione e stava benissimo. Oltre ad essere di compagnia, il micio offre supporto morale e intrattiene i poliziotti del distretto.

Il suo posto preferito è sempre l’ufficio del vice-ispettore, perché ha l’assoluta convinzione che il vero capo del distretto sia lui.

LEGGI ANCHE: Gattino Freddie di nuovo con la sua mamma

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati