Il gattino Coco sente gli occhi bruciare; la sua padrona sta tagliando una cipolla

I gatti, soprattutto in cucina, vogliono stare accanto ai propri padroni; in questo caso però il gattino Coco sente gli occhi bruciare a causa del taglio di una cipolla

Vivere con un gatto è un’esperienza, sicuramente, unica, anche quando compiono azioni che lasciano un po’ perplessi. Il gattino Coco sente gli occhi bruciare, ma comunque decide di non muoversi; gli occhi gli bruciano perché lui si trova accanto alla sua padrona che sta tagliando delle cipolle. Il web si è diviso; c’è chi pensa che il gattino sia masochista a restare accanto alla padrona e c’è chi crede che la padrona lo avrebbe dovuto spostare.

Il gattino Coco sente gli occhi bruciare e non si sposta minimamente da dove si trova. Il peloso è accanto alla sua proprietaria, intenta a tagliare delle cipolle. Si sa che le cipolle comportano questo tipo di effetto sull’uomo; adesso è evidente che lo stesso effetto lo hanno pure i gatti. Coco però ha deciso di non muoversi minimamente da lì e di restare accanto alla sua proprietaria. Il peloso però prova parecchio fastidio, inizia a chiudere ed aprire ripetutamente gli occhi e ad un certo punto non riesce ad aprirli più. Esistono 4 step fondamentali da seguire quando si adotta un gattino.

La scena risulta essere divertente solo perché il peloso sta bene e il gattino Coco sente gli occhi bruciare solo a causa della cipolla; dopo poco tempo il peloso ha smetto di sentire bruciare e ha riaperto gli occhi nella totale normalità. La padrona ha condiviso il video sulla piattaforma TikTok sotto il nome di “anarosa1123”. Chissà se il peloso ha capito che il problema è stato creato dalla cipolla o meno; in ogni caso, ciò che è importante è che il peloso stia bene. Pulire gli occhi di un gatto, guida completa: attenzioni, rimedi casalinghi e prodotti utili.

Prendere un peloso è splendido, anche se a volte i gatti si comportano in modo ambiguo; condividere ogni esperienza con il proprio gatto è sempre motivo di grandissima gioia ed è splendido vivere momenti di questo tipo. Resteranno sempre impressi nella memoria del peloso e del proprietario.

Leggi anche Gattino sale sulla ringhiera: come fare per educarlo e farlo smettere

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati