Il gattino con il cuore spezzato che si rifiuta di lasciare la tomba del suo padrone (VIDEO)

La dolcissima storia del gattino che si rifiuta di lasciare la tomba del suo padrone e da un anno sta sulla lapide ad aspettarlo

gatto sulla tomba padrone

Oggi vi raccontiamo la storia del gattino che si rifiuta di lasciare la tomba del suo padrone. Da quando è morto il suo amico umano, sta sempre seduto sulla sua lapide e lo aspetta. I gatti sono animali affettuosi e fedeli, sono molto legati ai loro padroni e farebbero di tutto per loro. Questo gattino, probabilmente, ha capito che il padrone non c’è più ma non riesce a separarsene. Forse spera che ritorni da lui o magari di poterlo raggiungere nel posto in cui si trova.

È difficile capire cosa prova questo micio, di sicuro sente la sua mancanza e non riesce ad andare avanti.

I gatti sono spesso accusati di non essere affettuosi e amorevoli con i padroni. Di essere legati alla casa e alle loro abitudini e non ai loro padroni. In realtà non è assolutamente vero. Sono indipendenti e un po’ più autonomi rispetto ai cani, ma con i loro padroni instaurano dei legami fortissimi.

Gattino che si rifiuta di lasciare la tomba del suo padrone

gattino con il cuore spezzato che si rifiuta di lasciare la tomba del suo padrone

Il video che vediamo oggi è l’ennesima dimostrazione del profondo legame che si instaura tra un gatto e il suo padrone. La storia è stata raccontata da un ragazzo che ha visto questo gattino al cimitero e ha iniziato a prendersi cura di lui. Gli porta cibo e acqua, gli fa le carezze, ma il gattino continua a voler restare sulla lapide del padrone.

gatto tomba padrone

Ha quindi deciso di girare un video per raccontare questo legame speciale e profondo. Il padrone del gatto è morto un anno fa, ma lui non lo ha mai dimenticato. Speriamo che qualcuno, dopo aver visto la storia del micetto, decida di adottarlo e portarlo a casa, per fargli sentire il calore di una nuova famiglia. Senza dimenticare o sostituire quella precedente, ma regalando a questo gattino un nuovo inizio.

Vivere per strada è molto pericoloso per un gattino cresciuto a casa, e lui è talmente affettuoso e dolce che se la merita proprio una nuova famiglia.

Foto Pixabay, Pixabay