Il gatto Luigi e Oscar il pappagallo bevono insieme il latte (VIDEO)

In questo video si vedono come il gatto Luigi e Oscar bevono insieme il latte e insieme trascorrono il loro tempo in totale serenità

In questo dolcissimo video si vedono il gatto Luigi e Oscar, il suo amico pappagallo che bevono del latte insieme e insieme trascorrono in armonia e tranquillità il loro tempo insieme.

Il pappagallo non sembra infatti spaventato dalla presenza del felino. La scena è esilarante, gli animali sono tutti buffi e nessuno di loro mostra segni di aggressività.

All’interno di una stanza il gatto Luigi e Oscar il pappagallo trascorro il loro tempo insieme e insieme bevono del latte dalla stessa ciotola. Il pappagallo non è per nulla preoccupato della presenza del gatto, anzi sembra un’azione che svolgono quotidianamente; il gatto si chiama Luigi e il pappagallo si chiama Oscar. Sia Luigi che Oscar sono molto affettuosi e si vogliono bene, si guardano e ognuno cerca di capire cosa faccia l’altro.

Sia il pappagallo che il gatto non mostrano però segni di aggressività, anche se il pappagallo ha comunicato con il gatto. Luigi sembra molto felice di trascorrere il tempo con il volatile e probabilmente non perde occasione per prestare attenzione al suo amico. L’affetto tra i due è davvero forte e il gatto lascia perfino finire il latte al suo amico Oscar che lo guarda con gratitudine.

Luigi e Oscar non sembra abbaiano avuto, nemmeno per un secondo, intenzioni violente o astiose; questo denota che i due ormai si sono abituati alla compagnia dell’altro e sono felici di passare il tempo insieme. Si spera che con il trascorrere del tempo questi due fantastici animali possano andare sempre più d’accordo e insieme possano godere della compagnia reciproca.

Questo video ha un messaggio chiaro e davvero puro; non importa a quale specie si appartiene e non tutti gli animali sono aggressivi. Questi due sono la prova che la voglia di conoscersi è più forte di qualsiasi altra cosa. Ci si augura che i due possano diventare inseparabili e che possano contare sull’aiuto e sull’affetto reciproco, nonostante le differenze.