Il salvataggio del piccolo gattino bloccato nel cemento in autostrada (VIDEO)

salvataggio gattino rimasto bloccato autostrada

Un uomo dell’Oregon che stava viaggiando per andare a lavoro, si imbatté in un gattino di poche settimane bloccato in una pozza di cemento fresco. Sul momento l’uomo, di nome Chuck, rimase confuso, ma poi intervenne per salvargli la vita.

sticky gatto salvato autostrada spalla uomo

Chuck Hawley accostò con l’auto e scese di fretta, avvicinandosi al piccoletto; senza timore lo prese e notò che il cemento era ancora fresco. Con quel che aveva in auto, ovvero qualche fazzoletto, cercò di pulirlo nel migliore dei modi possibili.

Il gattino, riconoscente al suo eroe, si mise sulle sue spalle per tutto il viaggio di ritorno. L’uomo accompagnò il micio nella Silver Creeck Animal Clinic dove i veterinari visitarono il piccolo appena arrivato.

sticky gatto visita veterinario

Le sue condizioni non furono descritte come gravi, ma il riposo e qualche attenzione furono d’obbligo. Chuck decise di chiamare il gatto Sticky e, quando i due tornarono a casa, l’intera famiglia lo accolse con entusiasmo.

sticky gatto accolto nuova famiglia

Dopo l’inferno passato in autostrada, in bilico fra la vita e la morte, il piccolo Sticky poté iniziare da capo una nuova magnifica esistenza, circondato da persone amorevoli. Il micio sognò letteralmente ad occhi aperti.

La famiglia imparò a scoprire Sticky un po’ alla volta, ad esempio la sua strana abitudine di salire sulle spalle o sulla testa di chiunque egli decida. Il suo amore per determinati cibi o le sue spettacolari richieste, che sono qualcosa di imperdibile.

sticky gatto tempo trascorso casa

Chuck ha voluto registrare le richieste del gattino, perché sono esilaranti a dir poco; Sticky è solito mettersi in posizione eretta e agitare le zampette anteriori. Quando ciò accade, il piccolo vuole qualcosa in quel preciso istante.

View this post on Instagram

Just in case you forgot how cute I am…😺😍❤

A post shared by Sticky The Kitty (@stickythekitty503) on

Sono passati ormai circa 2 anni e Sticky è cresciuto a dismisura, non è più il piccoletto che si poteva reggere con una mano.

sticky gatto cresciuto dismisura

Il suo salvataggio ha ispirato Chuck che, insieme alla sua famiglia, ha dato vita ad una raccolta fondi per aiutare tutti i gatti abbandonati o in estrema difficoltà, chiamata Sticky, the Kitty Foundation.