Il salvataggio di Tate, il gattino con dita extra (VIDEO)

salvataggio tate gattino con dita extra

Una donna venne a conoscenza della strana vicenda del gattino Tate ed effettuò senza esitazioni il suo salvataggio. Il micio nacque con una strana particolarità, ovvero con delle dita in più, extra se vogliamo.

tate adottato gatto fondazione

Jen Mack, fondatrice di Kitkat Playroom, notò anche qualcosa di strano sulla testolina del piccolo Tate, un punto sensibile per così dire. La donna portò il micio in una clinica e nella struttura diedero la notizia.

Tate soffriva di idrocefalia, un accumulo di liquidi vari nel cervello che, se non curata, avrebbe decretato la perdita della creatura. Fortunatamente i veterinari agirono con tempestività e drenarono via quei liquidi attraverso un’operazione chirurgica delicata.

tate gatto processo crescita

Dopo quei giorni difficilissimi il gatto cominciò ad acquisire peso, mangiando come un vero campione. Tate si mise in forza e mostrò il suo carattere, tutte le sue qualità e tutti i suoi pregi, che sono ancora oggi moltissimi.

Jen rafforzò il suo legame con il gatto color zenzero, capendo molte cose del piccolo fino ad allora nascoste; ad esempio l’amore di Tate per le coccole, senza le quali passerebbe le giornate annoiandosi tantissimo.

tate gatto amore proprietaria

Non solo, il gattino adora svegliarsi prima di tutti in casa e poi fare il “gallo” della situazione, svegliando il resto della casa con il suo continuo miagolare. Tate ha completamente rubato il cuore della proprietaria.

Anche il web sta scoprendo pian pano questo meraviglioso felino dal passato difficile, ma dal presente e dal futuro a dir poco radioso. Tate è sempre molto attivo e forse anche per questa caratteristica è in grado di far innamorare chiunque.

Ovunque Jen vada, il gattino la seguirà sempre, in qualsiasi luogo di casa; una specie di segretario personale che adora farsi gli affari della donna.

tate gattino segretario jen

Nella fondazione Kitkat Playroom ormai tutti lo conoscono e tutti hanno un debole per questo gattino speciale, in tutti i sensi.