Il sogno del gatto randagio diventato realtà

Il gatto randagio Barney ha vissuto la maggior parte della sua vita per strada, finalmente il suo sogno è diventato realtà

Barney è un gatto randagio di sei anni, da sempre vive per strada. E’ nato e vissuto fin’ora per i vicoli della città, passando inverni gelidi, scampando pericoli, elemosinando il cibo giornaliero. Qualche mese fa Barney è stato trovato in fin di vita. Portato in clinica in grave condizioni, è stato curato e alla fine è riuscito a coronare il suo sogno, che vi racconteremo.

il-gatto-randagio-barneyBarney viveva in un quartiere di Montreal, in Canada. Ha sempre vissuto la sua vita per strada. Quando lo trovarono accasciato per terra, in gravi condizioni, fu portato in una clinica per gatti.

il-gatto-barney-molto-malatoQui scoprirono che il gatto era affetto dal virus dell’immunodeficenza felina (FIV). Aveva problemi a respirare perchè il naso era ostruito. Un orecchio era avvizzito a causa del congelamento. Aveva bisogno di cure dentarie, trattamenti per acari e parassiti.

il-gatto-barney-viene-curatoInsomma era ridotto maluccio. Barney fu messo in cura e dopo circa due mesi di recupero, fu finalmente guarito. L’occhio lacrimante e il fatto di russare quando dorme, sono le tracce rimaste del suo passato sulle strade.

 

il-gatto-barney-portato-in-clinicaUna volta completamente guarito, pensarono di dare Barney in affido a una famiglia che potesse donargli amore.

Inizialmente era timido, cercava sempre di nascondersi dai rumori e dalle persone, ma le cose iniziarono a cambiare quando sperimentò amore e gentilezza nei suoi confronti.

il-gatto-barney-trova-una-famigliaLa sua famiglia adottiva racconta che si è adattato velocemente. Che non ha più paura, ora si fida ed è felice. Una cosa che ama fare è attirare l’attenzione per chiedere abbracci. E’ diventato un vero orsacchiotto.

Quando arriva qualcuno in casa, lui accoglie tutti alla porta. Le due ragazze che gli hanno salvato la vita, sono andate a trovarlo, lui le ha riconosciute, spingeva la sua testa sulla mano delle ragazze perchè voleva le coccole.

il-gatto-barney-trova-casaBarney ha avuto una vita difficile, ha dovuto imparare a sopravvivere da solo. Dopo anni di vaganbondaggio, ora finalmente il suo sogno di essere amato e accudito è diventato realtà. Ora ha qualcuno che si prende cura di lui, ha una casa accogliente e soprattutto ha chi lo ama.