Ivy, la gattina che è riuscita a salvare un uomo in pericolo

La vicenda della gattina Ivy

Si chiama Ivy la protagonista della storia di oggi ed è una gattina alla quale l’altro protagonista della vicenda deve probabilmente la vita.

Se anche voi siete proprietari di un felino, saprete bene quanto il vostro amico a quattro zampe abbia migliorato la vostra vita.

Gattina di nome Ivy

Con la sua presenza, il suo affetto e tutti ciò che solo un gatto può darci, ha portato nelle nostre vite un po’ di felicità in più.

Non siamo dunque qui a dirvi che i gatti possono salvarci la vita. Ma con la storia di oggi, vogliamo dimostrarvelo.

E non in senso figurato, ma in senso davvero letterale. Perché l’uomo protagonista di questa vicenda, probabilmente, non potrebbe raccontarla se non fosse intervenuto questo speciale felino.

Gattina Ivy

Come detto si chiama Ivy ed è la gattina di Mary Johnston. Un giorno come un altro, questa signora di 72 anni si è resa conto che la sua amica a quattro zampe era più agitata del solito.

Continuava a correre per la casa, miagolando disperata. Inizialmente Mary ha pensato che un temporale fosse all’orizzonte, senza preoccuparsi più di tanto dello strano comportamento del suo gatto.

Quando però la sua gattina ha iniziato ad aggrapparsi alla porta, graffiandola e miagolando a più non posso, ha capito che c’era qualcosa di decisamente anormale nel suo comportamento.

Gatto che osserva

Ivy, infatti, non si era mai comportata così. Ha deciso dunque di farla uscire, provando a seguirla con lo sguardo per capire perché si stesse comportando così.

Una volta fuori, Ivy si è precipitata verso il garage del vicino di casa di Mary. Si è seduta ed ha iniziato a miagolare disperatamente.

È stato in quel momento che Mary si è resa conto di ciò che stava succedendo. Il suo vicino era rimasto incastrato nella porta del garage.

La storia della gattina Ivy

 

L’uomo si trovava sospeso in aria, con il braccio incastrato nella porta del garage che si era sollevata.

Mary ha immediatamente chiamato i soccorsi. Era da un bel po’ di tempo che l’uomo stava chiamando aiuto. Nessuno, tranne Ivy, era riuscito a sentirlo.

Per fortuna la gattina è intervenuta e per l’uomo è rimasto solo un grande spavento. Senza il suo intervento, probabilmente, questa vicenda avrebbe avuto un altro finale. Una storia molto simile a quella di Otitis, il gatto senza orecchie che ha salvato la sua proprietaria.