Koshlandia: dove i gatti siberiani vivono in un’oasi felina

Benvenuti a Koshlandia, la straordinaria oasi felina dei gatti siberiani: una fattoria in cui i felini sono i veri e propri protagonisti

Quattro gatti siberiani

Vi presentiamo un’oasi felina chiamata Koshlandia, una fattoria in cui tantissimi gatti siberiani vivono da padroni indiscussi.

Siamo a Prigorodny, nei pressi di Barnaul, una città della Russia, sita nel Sud Ovest della Siberia. È qui che una coppia di coniugi ha deciso di dare vita ad una piccola attività in cui i felini sono i protagonisti indiscussi.

Quattro gatti siberiani

Una contadina russa si nome Alla Lebedeva, insieme a suo marito, nel corso degli anni ha dato rifugio a tutti i gatti randagi nella propria fattoria. Una vera e propria missione di salvataggio che, nel corso del tempo, si è trasformata in qualcosa di veramente straordinario.

Koshlandia è infatti ormai una vera e propria isola felice per gatti siberiani, a tal punto che nessuno è più in grado di stabilire quanti felini ci vivano.

Bellissimo gatto siberiano

I gatti siberiani trascorrono le loro giornate a Koshlandia felici tra gli animali della fattoria e sono diventati dei veri e propri componenti della famiglia.

Alla Lebedeva ha dichiarato di essere da sempre amante dei gatti e che mai avrebbe pensato di dare origine a una cosa così meravigliosa. La sua ospitalità verso i gatti randagi è iniziata per caso e in poco tempo si è trasformata in un’oasi felina vera e propria.

Gatto siberiano tra la neve

Le foto di Koshlandia hanno fatto in pochissimo tempo il giro del web, a dimostrazione del fatto che si tratti di un luogo davvero magico. I proprietari di Koshlandia hanno addirittura aperto un canale Youtube, seguito da più di duemila persone.

Intervistata da DesignYouTrust, la contadina ha dichiarato di non sapere quanti gatti siberiani ci siano ormai all’interno della fattoria. Hanno ben tre camere e sono liberi di dormire dove vogliono.

Due esemplari di gatti siberiani

Una missione di salvataggio che, però, ha portato dei benefici anche ai proprietari della fattoria. I gatti siberiani, infatti, ringraziano dell’ospitalità rendendo un servizio tutt’altro che banale: proteggono i polli e i conigli dai topi. Un luogo veramente meraviglioso, nato da una straordinaria missione di salvataggio.