La storia dell’amicizia fra le gattine Lou e Grottie

gattini vicini

Oggi vi raccontiamo la storia di due gattine di nome Lou e Grottie e della loro speciale amicizia.

Tutto è iniziato il giorno in cui un rifugio ha accolto la piccola Lou, una gattina pelle e ossa trovata per la strada senza la mamma.

gattino minuscolo

I volontari hanno fatto di tutto per farla sopravvivere, l’hanno tenuta al caldo, l’hanno curata e ogni ora nutrita.

Lou è stata poi portata a casa di Miléna, una volontaria che si è presa cura di lei fin quando non si è ristabilita del tutto.

“Il suo istinto di sopravvivenza è stato forte fin dall’inizio. Ogni ora voleva mangiare e in poco tempo ha iniziato a mettere su peso”, ha affermato.

Tuttavia, più aumentava di peso, più aumentava anche il desiderio di compagnia. Ogni volta che vedeva i gatti di Miléna, li raggiungeva e si accoccolava vicino a loro.

Qualche settimana dopo il desiderio di Lou si è finalmente avverato. A casa di Miléna sono arrivati 4 piccoli gattini in condizioni disperate.

Piccoli, con una serie di problemi di salute, le probabilità che sopravvivessero erano veramente scarse.

gattino che dorme

Tuttavia ben presto gli antibiotici hanno cominciato a funzionate e i gattini si sono ripresi. Una di loro, Grottie, ha legato particolarmente con la piccola Lou.

Al suo arrivo aveva una grave infezione a un occhio, da cui, grazie a mirate cure, è riuscita a guarire.

Nel giro di 24 ore le due gattine sono diventate come sorelle. Mangiano insieme, giocane, si puliscono e poi dormono. In una sola parola inseparabili.

Nonostante la personalità diversa non c’è assolutamente nulla che possa dividerle. L’amicizia fra le gattine Lou e Grottie è un legame unico e davvero incredibile.

gattini che osservano

“Sono una coppia meravigliosa e non possono essere separate. Ora stanno cercando una casa insieme che possa accoglierle insieme”, ha concluso Miléna.

Per voi un’altra storia a lieto fine, quella di Lizzie, una gattina salvata in un cantiere.