Lalah, la gattina che in palestra si cimenta nell’arrampicata

La passione di Lalah è la parete per l'arrampicata che si trova nella palestra che l'ha accolta. E un giorno, dopo tanto allenamento, ha raggiunto la cima

gatto che si arrampica

Oggi vi presentiamo Lalah, una gattina appassionata di palestra e di arrampicata. Normalmente tutti i felini sono degli ottimi scalatori.

Tuttavia a guardare queste foto si evince che la piccola Lalah ha decisamente raggiunto un livello superiore e nuovo.

gatto che si arrampica

Quando è stata trovata, vagava per la strada di fronte alla palestra Boulbaka 2, a Okinawa, in Giappone.

Mitsuru Goan, l’ha recuperata mentre schivava le macchine e l’ha poi portata nella palestra di sua proprietà dove gli fa compagnia durante il giorno.

“È come una responsabile della mia palestra che ogni giorno accoglie i frequentatori con un “Miao” caloroso”, ha raccontato Mitsuru.

Che un giorno si è accorto di Lalah che si stava arrampicando su una corda penzolante. In quel momento pensò che il suo fosse un tipico passatempo da gatto.

Ma non ci volle molto perché Lalah passasse al livello successivo. Qualche giorno dopo era salita sulla scala a pioli e guardava la parete rocciosa.

“Si sentiva abbastanza sicura per provare l’arrampicata e così ha iniziato a salire sulle prese del muro cercando di andare sempre più in alto”, ha raccontato Mitsuru.

Che ha poi aggiunto di come Lalah, guardasse i movimenti degli altri scalatori, cercando di imitare i loro movimenti.

gatto che si arrampica

Con il passare del tempo, raggiungeva sempre i punti più alti, finché un giorno non è arrivata in cima.

Durante l’arrampicata, la gattina Lalah non ha mai ricevuto dei rinforzi positivi che la invogliassero a proseguire.

L’unico incoraggiamento proveniva dai frequentatori della palestra che si riunivano per guardarla.

La palestra cambia regolarmente la disposizione della parete e dopo averla modificata, la gattina ha perso interesse.

Il suo passatempo attuale preferito è dormire e riposarsi nei borsoni dei frequentatori, che prima di uscire devono assicurarsi di non portarsela via.

Ma ogni tanto Mitsuru sorprende Lalah a fissare il muro, come se stesse tramando qualcosa.

gatto che osserva

“Si arrampica ancora sulla corda fino al soffitto, alta quasi 5 metri piedi, per allenarsi. Forse è pronta per una nuova sfida”, ha concluso Mitsuru.

Un tenero video per voi, che riprende un dolce gattino che non vuole lasciare la mano della sua padrona.