L’anziana donna si è salvata grazie al suo gatto che ha chiamato i soccorritori

Una storia davvero fantastica che si è conclusa nel migliore dei modi

I gatti sono animali davvero incredibili. Dotati di un’intelligenza spropositata e di grandi doti atletiche. Sono molto elastici e agili. Riescono a correre in modo davvero veloce e soprattutto sono dotati di grandissima empatia.
In questo articolo vi racconterò una storia che ha dell’incredibile. L’anziana donna si è salvata grazie al suo gatto. Il suo amico a 4 zampe è riuscito a guidare i soccorritori, che hanno salvato la donna recuperandola.

Questa storia è più unica che rara. Vede come protagonista un gatto nero di nome Pirano. Dato che non ha visto più rientrare di casa la padrona, ha iniziato a miagolare più forte che poteva per avvisare le persone vicine a lui. Subito un vicino di casa si è accorto del pianto dell’animale e non vedendo la padrona in casa ha chiamato i soccorsi. La squadra di soccorso ha avviato subito le ricerche per il ritrovamento della donna. Per fortuna è stata trovata e recuperata in un burrone. Il personale di soccorso, grazie a delle funi particolari, l’ha raggiunta. Hanno fatto passare le corde attorno alla vita dell’anziana e poi l’hanno tirata su. Purtroppo per la caduta, si è ferita, ma è stata portata subito in ospedale dove hanno provveduto a curarla.

LEGGI ANCHE: Questo gatto è andato a scuola per quasi 20 anni offrendo conforto agli studenti: ha lasciato un’eredità incredibile

Questa storia si è conclusa con un lieto fine grazie al gatto nero Pirano. I nostri amici a quattro zampe sono di fondamentale aiuto in queste situazioni, perchè grazie alla loro intelligenza sono in grado di esprimere i loro sentimenti e i pensieri. L’anziana donna si è salvata solo grazie al suo amico peloso, a cui vorrà ancora più bene, per sempre.

LEGGI ANCHE: Gatto viene ripreso dal padrone attraverso una videocamera molto costosa, il video è pazzesco (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati