Luna la gattina ha deciso di prendersi una breve pausa da casa

Luna la gattina ha deciso di fare una breve vacanza e per questo si è allontanata volontariamente da casa; dopo dieci giorni i padroni la riportano a casa

A volte è difficile comprendere cosa pensa un gatto ed è quello che è successo ai padroni di Luna la gattina che ha deciso di andare in vacanza. Lo scorso 26 settembre la gattina che vive in Cornovaglia, è salita su un furgone di una nota compagnia di supermercati inglesi: Tesco.

I proprietari di Luna la gattina hanno deciso quindi di cercarla; dopo circa dieci giorni alcune persone hanno avvistato luna a circa dieci miglia di distanza da casa. Fortunatamente la piccola sta bene e non ha riscontrato alcun problema; la piccola aveva semplicemente deciso di andare in vacanza. I proprietari, dopo l’enorme paura, hanno riportato la piccola a casa che, secondo la donna, è “in punizione per la vita”. La piccola pelosa è stata ritrovata per un passaggio a catena di informazioni. I proprietari hanno messo un annuncio in cui si chiedevano disperatamente informazioni, qualora fosse stata vista la pelosa. Ci sono 4 ragioni per cui il gatto prova a scappare.

Luna la gattina ha otto anni e secondo i padroni non è mai stato un gatto che scappava o che si allontanava da casa; anzi la pelosa avrebbe amato moltissimo la vita d’appartamento, con tutti i comfort. La pelosa sarebbe scomparsa il giorno in cui passava l’autista delle consegne davanti alla loro casa. Luna sarebbe solita salutare l’autista del furgone e tornare a casa, ma a quella volta ha deciso di salire anch’essa sul furgone. La piccola gatta nera è molto socievole, ma questa volta ha proprio voluto fare compagnia all’uomo delle consegne; peccato però che questi non si fosse accorto della presenza della piccola a bordo. Ci sono 3 vantaggi di possedere un gatto che ti stupiranno.

Fortunatamente Luna la gattina è a casa, sta bene e ha ripreso a vivere normalmente la sua vita; sicuramente adesso, i padroni presteranno molta più attenzione e accompagneranno la pelosa fuori casa. Infine, la proprietaria ha dichiarato che la pelosa emana più vocali del solito, come se volesse raccontare loro la grande avventura fuori casa. Vivere con un peloso significa anche rischiare di trascorrere momenti di paura come questo; per tale motivo bisogna sempre essere molto attenti. Questa storia, per fortuna, ha un lieto fine e adesso i proprietari sorridono quando la raccontano. Perché non dovresti mai lasciare il gatto in balcone?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati