Mamma gatto aiuta una piccola lince a sopravvivere

Una mamma gatto randagia è stata scelta per diventare madre surrogata di una piccola lince abbandonato dalla propria.

mamma-gatto-aiuta-una-piccole-lince-a-sopravvivere

Gli animali si sa sono essere fantastici, meravigliosi e molte volte enigmatici.  Se qualcuno di voi non la pensa così, questa storia vi farà ricredere.

Una donna, in una notte squarciata da pioggia e fulmini, ha visto, vicino alla sua casa, quelli che sembrava un gattino e la sua mamma.

All’inizio, forse egoisticamente, non si curò molto di loro. La mattina dopo però, andò a controllare e con sorpresa e rammarico scoprì che era rimasto solo il gattino.

Della madre non c’era più traccia. Capì che sicuramente lo aveva lasciato indietro. Così raccolto il cucciolo, lo portò subito Sarge’s Animal Rescue Foundation dove gli dettero una notizia inaspettata e quasi inverosimile.

Non si trattava di un gattino, bensì di una lince. Si avete capito bene, una lince. I volontari hanno cercato fin da subito e in tutti i modi di rintracciare la mamma biologica, ma di lei purtroppo si erano perse le tracce.

lince-o-gatto

 

Così, trovandosi a trovare una soluzione velocemente, i volontari hanno deciso di affidare la piccola lince alle cure di un esemplare un po’ diverso da lui. Infatti si optò che facesse da madre surrogata una gatta randagia arrivata quello stesso giorno al rifugio con i suoi piccoli.

mamma-gatto-con-cuccioli-e-lince

La mamma gatto fu ribattezzata Sweat Pea, mentre il piccolo di lince Bob. La mamma gatto prese subito sotto alla sua ala protettrice Bob e lo allattò come tutti i suoi cuccioli. Si instaurò fin da subito un legame profondo.

mamma-gatto-con-lince

Oggi Bob è cresciuto, è stato affidato ad un centro specializzato nella gestione di animali selvatici. Piano piano é stato inserito in natura e con tutte le dovute accortezza.

Ma noi sappiamo che nel profondo del suo cuore, sarà sempre affezionato e riconoscente alla mamma gatto che gli ha salvato la vita!

mamma-gatto-aiuta-una-piccole-lince-a-sopravvivere