Marina del Gargano: un gattino viene salvato in mare (VIDEO)

Un video davvero emozionante quello che ci mostra il salvataggio di un povero gattino terrorizzato rimasto in mare per molte ore

Oggi vi mostriamo un video davvero emozionante: quello del salvataggio di un povero gattino bianco e nero rimasto per tante nell’acqua gelida del mare a Marina del Gargano, Manfredonia, in Puglia.

Alcuni ragazzi hanno sentito i suoi lamenti e hanno deciso di darsi da fare per salvare il povero animale, che si trovava sotto la banchina del porto e continuava a cadere in acqua. Il piccolo felino era lì da molte ore. Non sappiamo come ci fosse finito: forse stava cercando di catturare un pesce o un topo e invece era rimasto bloccato lì sotto.

Non è stato facile per i ragazzi catturarlo e metterlo in salvo. Armati di rete da pesca, si sono avvicinati alla banchina con un gommone e hanno cercato di prendere il micio, che, terrorizzato, faceva tutto per opporsi e scappare.

gattino salvato sulla banchina del porto

Alla fine, dopo numerosi vani tentativi, i giovani ce l’hanno fatta. Non appena è stato depositato sul molo il micio se l’è data a gambe, spaventatissimo.

I ragazzi sono tuttavia stati molto felici di aver compiuto questa buona azione e hanno deciso di pubblicare il filmato del salvataggio del micio bianco e nero di Marina del Gargano su Youtube e nelle altre reti sociali, dove ha riscosso un grandissimo successo.

gatto dentro una rete

Gli utenti del web hanno rilasciato moltissimi commenti sotto al video, lodando i giovani soccorritori per il loro buon cuore.

Questo video ci dimostra che al mondo esistono ancora persone buone e sensibili che amano e rispettano gli animali e che ritengono che la vita di ognuno di loro sia importante quanto quella di un essere umano e che per questo vada tutelata e difesa in ogni modo.

Una storia davvero emozionante e commovente, non trovi? Se ti è piaciuta, come speriamo, LEGGI ANCHE: Gattino legato ai binari del treno viene salvato, il video dell’intervento è emozionate

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati