Meow il gattino obeso, la sua fama e la sua prematura dipartita (VIDEO)

Meow il gattino obeso era famoso per il suo peso; sfortunatamente però la vita non gli ha concesso il tempo per dimagrire

Tra i tantissimi gatti famosi nel mondo c’era anche Meow il gattino obeso; questi è un gatto maschio domestico che ha attirato l’attenzione del mondo quando gli amministratori del rifugio in cui si trovava hanno pubblicato le sue foto.

I coordinatori del rifugio hanno condiviso le foto di Meow per sottolineare gli sforzi che facevano per fare cercare di fare dimagrire il peloso. Lo scopo finale era quello di fare adottare il gatto, tuttavia, però il peloso è morto per insufficienza polmonare. La sua morte è avvenuta circa due settimane dopo il suo ingresso al rifugio. Alla sua morte, Meow era uno dei gatti più famosi del mondo e pesava ben diciotto kg; oltre dieci kg il peso massimo consentito. Il gattino, proprio per il suo peso, era sporadicamente ospite di spettacoli televisivi americani. In caso di Gatto adulto, peso ideale: quando è normopeso, quando sottopeso e quando obeso.

Meow il gattino obeso, un paio di settimane prima di morire, si trovava ospite del rifugio di Santa Fe; questo perché il suo proprietario di 87 anni non era più in grado di prendersi cura di lui. Il rifugio per gatti ha quindi pubblicizzato il gatto con la speranza di trovargli una nuova famiglia; e anche per farlo dimagrire. Alla morte il gattone si trovava in una clinica; si era sentito male un paio di giorni prima e lo avevano sottoposto ad ossigenoterapia. Purtroppo, però per il gatto non c’è stato nulla da fare, nonostante le cure immediata. Sfortunatamente, Meow il gattino obeso ha vissuto una vita breve; circa due anni. In caso di Gatto obeso: cosa fare? Come comportarsi e come proteggerlo.

È sempre triste la dipartita di un amico peloso, soprattutto se è una morte prematura: mantenere in salute il gatto è fondamentale per riuscire a godere a lungo della sua compagnia. Sono diversi gli alimenti che i gatti possono mangiare e che rispecchiano il fabbisogno nutrizionale del gatto. Ci sono infatti 20 cibi sicuri per il gatto, sani e golosi per Micio. La salute comincia dal peso ed è compito del proprietario mantenere il peloso in ottima salute. È bene ricordare che i gatti soffrono spesso delle stesse malattie che colpiscono l’uomo; è importante quindi trattarli bene come si dovrebbe trattare se stessi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati