Nakoma, la gattina abbandonata dalla sua famiglia poco prima del parto

Quando è stata abbandonata era incinta. Adesso i suoi cuccioli sono nati in un'accogliente casa affidataria e lei non dovrà più tornare in mezzo alla strada

Gatta con cuccioli

Questa è la storia a lieto fine di Nakoma, una gattina abbandonata dalla sua famiglia poco prima del parto.

Coloro che avrebbero dovuto prendersi cura di lei si sono trasferiti e hanno deciso di lasciare la gattina, incinta di due settimane, nella vecchia casa.

View this post on Instagram

Cuties #kittens #fosterkittens #cat #fostercat

A post shared by Foster Kittens (@salemfosterkittens) on

Nakoma era confusa e in difficoltà ed è stata trovata dal nuovo proprietario della casa che si è rivolto a un rifugio locale.

All’epoca aveva un anno e probabilmente non desiderava altro che trovare un luogo sicuro dove dare alla luce i suoi cuccioli.

Una volta arrivata al rifugio è finita nelle mani esperte di una volontaria di nome Kayla.

“I volontari del rifugio mi hanno detto che era così dolce, ma non mi aspettavo che fosse così davvero”, ha raccontato Kayla.

Infatti Nakoma, nonostante la timidezza iniziale, ha mostrato subito un carattere amichevole e davvero coccolone.

Appena arrivata ha ispezionato la casa affidataria e dopo aver compreso di trovarsi in un luogo sicuro si è lasciata andare sul nuovo letto rombando con forti fusa.

Con il trascorrere dei giorni la sua pancia ha cominciato a crescere sempre di più e quando è arrivato il giorno del parto, la gattina Nakoma, ha potuto contare sull’aiuto di Kayla.

Ha dato alla luce sei gattini, ma purtroppo uno non è sopravvissuto. I piccoli si chiamano Davey, Willie, Tommy boy, Buttons e Samlls.

Nakoma non si è mai allontanata da loro e si è sempre comportata come una mamma attenta e davvero premurosa.

Ogni giorno, dopo essersi assicurata di averli nutriti tutti, li ha puliti e si è assicurata che stessero tutti bene.

E quando i piccoli hanno cominciato ad essere più indipendenti, lei ha iniziato a richiedere più attenzioni da Kayla.

È trascorso circa un mese dalla loro nascita e i piccoli hanno iniziato a mostrare la loro personalità.

Presto andranno nelle loro case adottive e lo stesso vale per Nakoma, che non dovrà più preoccuparsi di dover tornare in strada.

Per voi un video e una storia davvero divertente, quella di alcuni gattini che desiderano andare a scuola con lo scuolabus.