Nala: la gattina abbandonata e adottata da una gatta e poi da un cane

gattini-e-cani

Nala è una gattina trovata abbandonata che è stata affidata ad una gatta di un rifugio. Quando la gatta fu adottata insieme ai suoi cuccioli, la gattina che era ancora troppo piccola per entrare in una famiglia, è stata affidata alle cure di una cagna e dei suoi cuccioli.

Ancora una volta rimaniamo a bocca aperta per ciò che gli animali sanno donare e soprattutto il rapporto che si crea anche tra specie diverse. La storia che andiamo a raccontarvi in questo articolo ha come protagonisti una gattina, Nala, una bella gattona con i suoi cuccioli di nome Maddie e una cagnolona, Izzy.

gattina-minuscola

Ci troviamo a Washington, più precisamente nella contea di Spokane. Qui è attivo un servizio di protezione animali (SCRAPS) che poco tempo fa ricevette una chiamata che li avvertiva di un ritrovamento di una gattina appena nata.

Subito si presero cura di lei e insieme a Jamie Meyers, uno dei responsabili, cercarono una madre surrogata che la potesse allattare e prendersene cura come se fosse un membro della sua cucciolata.

gatta-con-cuccioli

La scelta ricadde su Maddie, una gatta che da poco aveva partorito nove cuccioli ed era in attesa di adozione. Purtroppo dei nove cuccioli ne erano sopravvissuti solo quattro. Nala quindi fu posta nella stessa cucciolata della gatta Maddie ed ella se ne prese cura, come se fosse sua. I gattini la accolsero immediatamente tra loro e passarono giorni a giocare insieme. Nala era molto più piccolina dei suoi fratelli adottivi e cresceva meno velocemente.

Essendo troppo piccola per essere adottata insieme ai suoi fratelli e alla mamma gatto adottiva, che nel frattempo avevano trovato una famiglia, i volontari si prodigarono per trovarle un’altra mamma surrogata.

cane-cuccioli-e-gattino

E il pensiero andò ad Izzy. Izzy non era una gatta, bensì una cagnolona che aveva appena partorito. Quindi Nala fu messa accanto ad Izzy e ai suoi cuccioli. La cagnolona fu subito entusiasta di prendersi cura della piccola.

gatto-con-cani

Da parte sua la tenera micina si è trovata subito a suo agio, così come i suoi fratelli cani.
Gattina e cagnolini condividevano la stessa cuccia e passavano ore a rannicchiarsi tra di loro.

gattino-e-cagnolino

Izzy si prendeva cura della piccola proprio come si prendeva cura dei suoi cuccioli.

gattino-con-zampa-di-cane

Infine la gattina migliorò giorno dopo giorno e alla fine diventò abbastanza grande per poter essere adottata.

gatto-con-cuccioli-di-cane

E così, in poco tempo, una famiglia si presentò al rifugio e la adottò. Ora Nala ha una famiglia che sarà per sempre, ma, sicuramente non può dimenticare le due mamme surrogate che le hanno permesso di sopravvivere e che le hanno donato tutto l’amore possibile e tutte le cure di cui aveva bisogno!