Un uomo che non voleva animali chiude prima la sua attività pur di festeggiare il compleanno del suo gatto

Una bellissima storia che vede come protagonista un gatto adottato da una famiglia nella quale il padre non voleva assolutamente animali

Quante volte ci capita di sentire storie in cui animali non sono accettati in casa? E quante volte le stesse persone che non vogliono animali in casa finiscono per essere quelle più attaccate a loro? Ebbene questa è una di quelle storie. Il gatto adottato da questa famiglia ha dovuto affrontare il rifiuto del padre, che non voleva assolutamente animali in casa. La figlia ha raccontato la storia su Facebook.

Compleanno del gatto

Tatiana Cox racconta su Facebook condividendo la storia d’amore inaspettata fra suo padre e il gatto di famiglia, Joréu. La giovane ha affermato “Mio padre, che è un commerciante, non ha mai voluto prendere in considerazione l’idea di avere un animale domestico in casa, finché non è arrivato il micio rosso che ha cambiato la sua percezione“.

LEGGI ANCHE: Baia Domizia, gatto debilitato con problemi di salute viene smarrito, il micio risponde al nome di Tigro

La storia di oggi riguarda un incredibile episodio capitato alla famiglia e che ha sconvolto tutti. Proprio il padre di Tatiana, colui che non voleva il gatto, ha deciso di chiudere in anticipo il suo negozio in occasione del quarto compleanno del piccolo gatto adottato. Ha anche specificato ai clienti il motivo della chiusura anticipata del suo negozio.

E non si tratta di una festa qualunque, ma con un tema specifico: Simba da “Il re leone” della Disney. Oltre alla decorazione attorno al tema, il gattino era anche vestito con una criniera: una scelta che non ha però riscontrato il piacere del micio come dimostra il suo sguardo poco felice. Nonostante il gattino sia un po’ a disagio, questi scatti sono davvero bellissimi e ci fanno capire che bisogna sempre dare una possibilità a tutti.

LEGGI ANCHE: Mimì e Cocò, meravigliosi gattini cercano un’adozione di coppia e una casa in cui vivere per sempre felici

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati