Quando pensa di sentire il cinguettio di un uccellino, una donna scopre che si tratta di un gatto

Crede di aver sentito il cinguettio di un uccellino ma trova un gatto: la storia è da leggere fino alla fine

La storia che vogliamo raccontare oggi proviene dalla Carolina del Nord, precisamente dal rifugio Murphy’s Law Animal Rescue. Qui una volontaria della struttura è stata contattata da una donna che vicino la sua abitazione aveva sentito un suono molto simile al cinguettio di un uccellino quando invece era un gatto.

Peccato però che il rumore sentito dalla donna non aveva nulla a che fare con il cinguettio di un uccellino. Il suono in questione, infatti, proveniva da un gatto che stava miagolando alla ricerca della sua mamma. Purtroppo il felino miagolava invano: di mamma gatta, infatti, non c’era alcuna traccia.

Queste sono state le parole della donna che ha chiamato il rifugio in cerca di aiuto:

Questo micio era tutto solo e con gli occhi chiusi a causa di una infezione.

Dopo essere stato recuperato, il gattino è stato portato presso il rifugio. Qui i volontari della struttura hanno provveduto a pulire i suoi occhietti applicando una crema e delle gocce.

gatto trovato abbandonato da una donna

Il suo nome è Haervest, detto anche Harvey. Grazie all’attenzione e alle cure dei volontari del Murphy’s Law Animal Rescue Harvey ora sta bene e le sue condizioni di salute stanno pian piano migliorando. Il giorno dopo essere stato recuperato, il gattino Harvey è riuscito ad aprire gli occhi e a recuperare la vista.

Oltre a prendersi cura dei suoi occhietti, i volontari del rifugio hanno pensato di introdurre Harvey all’interno di un’incubatrice per regolare la sua temperatura corporea. Inoltre a questo bellissimo gattino è stato anche dato un giocattolo affinché non si sentisse solo.

Attualmente Harvey si trova nel rifugio ed è in attesa di un’adozione seria e felice. All’interno del rifugio il gattino Harvey è quello che miagola di più. Presto il pelosetto riceverà uno dei più belli regali di Natale: quello di essere adottato da una famiglia amorevole e felice.

storia di un gatto abbandonato

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Capo proibisce allo stagista di vedere il gatto morente

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati