Ranj, il gattino Soriano migliore amico di un topolino (FOTO)

Ranj è un gattino Soriano unico nel suo genere, visto che è riuscito a stringere amicizia con un piccolo topolino domestico

gattino ranj topolino

I topi, di solito, sono noti a tutti per essere le prede preferite dai gattini. Bisogna sapere, però, che le cose non vanno sempre così e che, in alcuni casi, può nascerne addirittura un’amicizia. La storia del gattino Ranj, di tutto ciò, ne è una chiara dimostrazione.

Il tenero Soriano vive assieme alla proprietaria Maggie Szpot nella sua casa. Tempo fa, il gattino le ha dato la prova di quanto sia speciale e unico nel suo genere.

gatto amicizia foto

Ranj è stato il primo a varcare la porta di casa e, al suo arrivo, era soltanto un cucciolo. Qualche anno dopo, poi, Maggie decise di adottare due topolini, Peanut e Mocha.

La ragazza aveva molta paura di presentare i due al gattino, dato che quest’ultimo poteva attaccarli a causa del suo istinto naturale.

gattino topolino foto

Un giorno, mentre Peanut si trovava fuori dalla gabbia, si trovò di fronte Ranj e Maggie, in quel momento, ha temuto il peggio.

Con grande sorpresa, invece, la reazione fu totalmente diversa e i due strinsero sin da subito un rapporto speciale.

amicizia topolino micio

A partire da quel giorno, infatti, il topolino iniziò a seguire il gattino ovunque, a dormire assieme a lui e scambiare coccole e affetto. Le seguenti foto descrivono i teneri momenti tra i due.

La particolarità fu che Ranj aveva legato soltanto con Peanut, mentre l’altro topolino lo ignorava totalmente.

 

peanut amico ranj

Sui social network, la tenera e inseparabile coppia conquistò i cuori di tutti gli utenti e fece il giro dei siti in poco tempo.

I ratti, purtroppo, non hanno una vita lunga come quella dei gatti. Infatti, con profonda tristezza, Peanut è morto nel 2010.

Ranj, da quel giorno, iniziò ad avere molta nostalgia di lui e Maggie, per tirarlo su di morale, adottò un nuovo gattino di nome Timmy. Grazie a lui, il tenero Ranj è riuscito a riempire il vuoto lasciato dal suo amico scomparso e del quale non si dimenticherà mai.