Il commovente addio tra una donna e il suo gatto

rivedere il suo migliore amico è stato l'ultimo desiderio dell'anziana donna prima di morire

il nipote realizza il desiderio dell'anziana

La foto che è diventata virale sul web, ritrae un’anziana donna che giace su un letto d’ospedale. La cosa molto commovente è stata soprattutto la didascalia della foto: “L’ultimo desiderio della donna prima di morire era di vedere il suo migliore amico Oliver un’ultima volta per potergli dire addio”.

il desiderio di rivedere l'amicoSecondo il nipote della donna, nelle ultime ore di vita l’anziana aveva un unico desiderio, quello di stringere a se ancora una volta il tanto amato amico a quattro zampe Oliver. Il nipote ha fatto di tutto per far si che il desiderio si potesse avverare.

Ha parlato con tutti i medici e infermieri. È stato così bravo a coinvolgerli e commuoverli che il  personale ospedaliero alla fine ha accettato. Tutti sapevano che alla donna restavano solo pochi giorni di vita.

oliver tra le braccia dell'anziana donna

Non potevano che dirgli di si, era un nobile gesto. Regalare ultimi attimi di felicità ad una donna morente. La famiglia ebbe il permesso di portare il gatto.  Il giorno tanto atteso arrivò. Oliver fece il suo ingresso nella stanza della sua amata amica.

Il momento è stato davvero commovente per tutti. Infermieri e medici non riuscirono a trattenere le lacrime nel vedere la scena dell’incontro.

rivedere l'amico un'ultima voltaOliver sembrava capisse che per la sua “umana” si stava avvicinando la fine. Infatti non smetteva di coccolarla. Le si accoccolava vicino e faceva le fusa. Poi spaesato e preoccupato fissava la sua amata amica.

Il sorriso sul volto della donna ha esplicitamente fatto capire che il nipote aveva ragione. Il suo amato gatto la stava confortando negli ultimi istanti della sua vita.

oliver tra le braccia dell'anziana donnaL’anziana donna sicuramente riposerà in pace, dopo aver rivisto e abbracciato l’amico Oliver che gli ha regalato negli anni trascorsi tanto affetto, amore, comprensione e che le ha fatto così tanta compagnia.

Hanno condiviso anni bellissimi insieme. La speranza è che un giorno Oliver e la sua adorata “umana” si possano incontrare di nuovo.