Scarlet, la gatta che si ustionò per salvare i suoi cuccioli da un incendio

Gatta ustionata insieme ai suoi cuccioli

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Scarlet, una gatta che è diventata una vera e propria eroina di tutto il web.

È la storia di una mamma che ha messo in pericolo la propria vita per salvare quella dei suoi cuccioli. La storia di una gatta che, pur di portare in salvo i suoi figli, ha rischiato di morire bruciata viva.

Gatta che si riposa

La vicenda risale al 1996 ma, ancora oggi, fa parlare. Questo perché, ovviamente, non sono molte le storie del genere e dunque restano impresse nella mente di ognuno di noi.

È una storia di coraggio, del coraggio di una madre nei confronti dei suoi figli. Una storia che, ancora una volta, ci dimostra la forza d’animo dei nostri amici a quattro zampe.

La vicenda della gatta Scarlet inizia quando alcuni pompieri, dopo aver spento un incendio, iniziano a sentire dei miagolii in lontananza.

Gatta arrabbiata

Sono miagolii disperati, miagolii che stanno chiedendo aiuto. Il suono proviene dal garage dell’abitazione andata in fiamme, anch’esso completamente distrutto dal fuoco.

I vigili del fuoco faticano a credere che qualcuno possa essere sopravvissuto all’interno di quella stanza. Eppure, qualcuno di vivo c’è.

È la gatta Scarlet insieme ai suoi cinque cuccioli. La scena che i pompieri si trovano davanti è a dire poco commovente.

Cuccioli di gatto

La mamma gatta ha fatto scudo con il proprio corpo ai suoi cuccioli che sono completamente illesi. Al contrario, le condizioni della gatta Scarlet sono tutt’altro che positive.

Il felino ha riportato numerose ustioni in tutto il corpo, a conferma del fatto che si sia comportata da vero e proprio scudo nei confronti dei suoi figli.

Secondo le ricostruzioni, la gatta Scarlet sarebbe entrata dentro l’abitazione dopo aver partorito i cuccioli, per cercare riparo.

Cinque cuccioli di gatto

Dopo che la casa è andata a fuoco, la madre eroina avrebbe portato fuori da quella abitazione, ad uno ad uno, i suoi cinque cuccioli.

Subito dopo il ritrovamento, Scarlet fu portata in una clinica veterinaria e curata a dovere. La sua storia divenne così famosa che nel giro di pochissimo tempo arrivarono più di settemila richieste di adozione per lei e i suoi cuccioli.

Dopo le cure necessarie, tutti e 6 i felini sono stati adottati e, oggi, vivono una vita felice, circondati da amore e tante coccole.