Tokyo, il gatto del noto personaggio televisivo

Tokyo, il gatto del noto personaggio televisivo, è simpaticissimo come il suo padrone. Vediamo tutte le foto

gatto simpatico

Oltre ad essere uno chef bravissimo è anche molto simpatico, sempre con la battuta pronta. Conosciuto come lo chef rock perché ama i Queen, i Led Zeppelin, gli ACDC e Vasco Rossi. Parliamo del noto conduttore di “4 Ristoranti”, Alessandro Borghese. E’ Sposato e ha due figlie, era l’unico uomo in casa, fino all’arrivo di Tokyo, il suo gatto.

lo chef e il suo gattoTokyo è un bel gatto Exotic Shorthair di tre anni. Alessandro impazzisce per lui, dice di essere una vittima totale, ormai Tokyo è parte della famiglia.

gatto artistaAlessandro pubblica molte foto sui social del suo gatto, ne condividiamo qualcuna delle più simpatiche che ha condiviso.

gatto in poltrona

gatto sveglioLo chef racconta che quando viveva a Roma ne aveva tantissimi, perché la madre li amava molto, li avevano in casa, Alessandro è figlio di Barbara Bouchet.

gatto sulla sediaTokyo vuole molte attenzioni, le due figlie dello chef, impazziscono per lui, ci giocano, lo pettinano, lo coccolano tantissimo.

gatto con il suo giocattoloIl bel gattone si mette a dormire in mezzo ai due cuscini, così, racconta Alessandro, regolarmente la notte lo deve portare fuori dalla stanza.

gatto in braccio al padrone

gatto nella casa delle bamboleAltrimenti gli salta sempre sul letto e lo fa sobbalzare per aria durante il sonno, perché sente che qualche cosa gli cammina sopra e si sveglia di soprassalto.

gatto nel bidetMa Tokyo sarà viziato gastronomicamente, visto che ha un ottimo chef in casa? La risposta è no! Perché giustamente Tokyo mangia prodotti sani, ma “da gatto”.

gatto uguale al padroneHa una dieta variabile, tra fegato, salmone, manzo, vitello, coniglio. Alessandro non cucina per lui, perché il gatto deve mangiare le cose per felini.

gatto suona il tamburo

gatto e pianoforteNon perde lo spirito ironico Alessandro:”non gli posso mica preparare i bucatini all’amatriciana, gli farebbero male”.