Tommy, il gatto sopravvissuto ai maltrattamenti che ha provato ad essere felice

Si chiama Tommy il gatto protagonista di questa storia ed è un felino che, purtroppo, oggi non c’è più.

La storia di Tommy è la storia di un gatto che ha subito sulla propria pelle la cattiveria umana.

Un gatto che ha lottato con tutte le sue forze per poter sopravvivere e che ha provato ad essere felice nonostante tutto.

La storia del gatto Tommy

Anche se oggi Tommy non c’è più, la sua storia merita di essere raccontata. Perché la sua storia è un vero e proprio esempio di quanta forza di volontà abbiano i nostri amici a quattro zampe.

E soprattutto, di quante cose potremmo imparare da loro. Tommy era un gatto randagio che viveva in una cittadina della California.

La sua vita in libertà gli piaceva, anche perché ogni giorno poteva contare sull’aiuto di molte persone che si prendevano cura di lui.

Il gatto Tommy

Sapeva sempre dove trovare un po’ di cibo o un buon riparo nelle giornate in cui aveva bisogno di ripararsi. Ma di starsene in casa, proprio non voleva saperlo.

Eppure questo felino non era amato da tutti, perché qualcuno ha deciso di sbarazzarsene in un modo davvero terribile: cospargendolo di acido.

Quando una delle signore che se ne prendevano cura lo ha trovato, le sue condizioni erano disperate.

Aveva il corpo completamente ustionato e per lui sembrava non esserci più niente da fare. Ma come detto, i nostri amici a quattro zampe non si arrendono mai.

Il gatto Tommy con la gatta Daisy

E per fortuna, neanche la signora che se ne occupava. Perché il primo veterinario che lo ha visitato, ha dichiarato che per lui non c’era più niente da fare e che l’unica alternativa valida fosse l’eutanasia.

Per fortuna, la signora ha richiesto un secondo parere. E così Tommy è stato preso in cura in un’altra clinica veterinaria e ha iniziato il suo lungo percorso di cure.

Ha perso un occhio ed è rimasto in terapia intensiva per tre mesi, ma piano piano è decisamente migliorato.

Due gatti vestiti

Tanto che alla fine è guarito completamente. Fino all’ultimo dei suoi giorni Tommy ha provato ad essere felice, dimostrando una grande forza di volontà.

Purtroppo il nostro amico a quattro zampe è scomparso qualche giorno fa, dopo aver vissuto un ultimo anno davvero molto felice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati