Un gatto rifiuta di essere adottato perché vuole continuare a stare sulla tomba del suo padrone

Una storia davvero commovente vede come protagonista un gatto dolcissimo

È difficile separarsi dalle persone a noi care. Purtroppo però alcune situazioni della vita non sono evitabili. La morte di una persona non ci permette di rimanerci più a contatto fisicamente, ma solo mentalmente. Possiamo solo ricordare i bei momenti passati insieme e cercare di non dimenticarli mai. Alcuni però, subito dopo il brutto accaduto, non riescono ad andare avanti, troppo l’affetto e l’amore voluto a quella determinata persona. È proprio questo il caso. Questo articolo racconta la storia di un gatto che rifiuta di essere adottato perchè vuole continuare a stare sulla tomba del proprio padrone.

Il gatto vuole rimanere sulla tomba del padrone

Ibu Kundari era una donna anziana che viveva a Giava Centrale, in Indonesia. Il gatto si era affezionato tantissimo alla donna, purtroppo però lei lo aveva adottato in tarda età. Non ha potuto vedere crescere del tutto il proprio gatto. Il giorno del funerale, dopo la celebrazione, i parenti sono rimasti colpiti dall’atteggiamento del gatto. Non voleva allontanarsi dalla tomba della padrona defunta.

Il gatto non si fa adottare per rimanere sulla tomba del padrone

Keli Kaningau Prayitno un ragazzo davvero dolce ha provato ad adottare il gatto. Purtroppo per lui l’animale è stato molto diffidente, infatti non è stato possibile avvicinarsi. L’unico momento in cui la gattina è stata vista vagare per le strade della città, è stato quando è tornato nella casa in cui viveva con la donna. Li ha trovato i figli della signora, che gli hanno dato acqua e cibo. Il gatto però passava giorni interi sulla tomba della padrona, non riuscendo a dimenticarla.

LEGGI ANCHE: Locri, smarrita gatta europea dal pelo bianco e grigio, in palio una ricompensa per il ritrovamento di Pipi

Il gatto non lascia mai la tomba del padrone

Certe volte facciamo difficoltà a “lasciare” andare via le persone a noi care che non sono più con noi, però dovremmo farlo. L’importante è mantenere vivo il loro ricordo dentro i nostri cuori.

LEGGI ANCHE: La gattina ama farsi spazzolare e pone fine al pregiudizio secondo cui tutti gli animali odiano le spazzole (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati