Varese, gatti sotto il mese vengono abbandonati nei boschi, scatta l’allarme

Nell'intera provincia di Varese ammontano a circa una ventina i casi di abbandono di gatti sotto il mese di vita

Definire questo un periodo d’emergenza sembrerebbe quasi un eufemismo, tuttavia ci sono questioni che si ricollegano alla situazione pandemica, sfociando poi nella violenza più becera. Accade nella provincia di Varese, in cui negli ultimi giorni si sono verificati numerosi casi d’abbandono a danno di gatti sotto il mese di vita.

Per lo più si tratta di gattini di pochi giorni che, non essendo graditi fin dal principio, fanno una brutta fine tra i numerosi boschi della zona. A lanciare l’allarme ci hanno pensato le varie rappresentanze del luogo. L’unione di più persone, provenienti da paesi e città diverse, sta facendo la differenza in questi giorni.

Da sottolineare anche l’apporto logistico svolto dalla polizia e dalle autorità chiamate in causa; anch’esse stanno svolgendo un ruolo di rilievo in queste missioni di salvataggio, perché alla fine di quello parliamo, azioni che servono a contrastare un fenomeno dilagante come quello dell’abbandono.

gatti coppia abbandonati campo

I problemi non finiscono qui. Si deve dire anche come il triste fenomeno appena citato sia in realtà una parte dell’insieme, quest’ultimo rappresentato anche da violenze, abusi d’ogni tipo e così via. Come possiamo ben vedere, i fattori in campo sono molteplici ma la crescita di questa tendenza rappresenta senza ombra di dubbio un pericolo. Per citare un caso emblematico, possiamo prendere l’esempio di Lonate Pozzolo, in provincia di Varese.

Di recente, circa 14 gatti con poco meno di un mese hanno conosciuto il dolore e lo sconforto dell’abbandono. I piccoletti si sono legati ad una colonia felina che si trovava nella zona. Il monitoraggio della colonia stessa ha permesso ai soccorritori di intervenire il più rapidamente possibile.

Solamente nella provincia di Varese più di 20 abbandoni negli ultimi giorni

Alcuni di questi 14 gatti hanno trovato rifugio presso una struttura appartenente ad un’associazione animalista, altri invece, bisognosi di cure e di maggiori attenzioni, sono sotto la supervisione di un team specializzato. Speriamo che questa situazione conosca la parola fine.

gattino piccolo cammina prato

LEGGI ANCHE: Perugia, gatti scompaiono misteriosamente, scattano le indagini

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati