3 gattini vengono lasciati in un rifugio con una lettera di un bambino

Questi 3 gattini vengono lasciati in un rifugio insieme alla lettera di un bambino che in poco tempo ha fatto il giro del web

La storia dei 3 gattini lasciati in un rifugio insieme alla lettera di un bambino ha fatto in poco tempo il giro del web.

Anche perché mette insieme due tra i soggetti più amati dal popolo di Internet: i nostri amici a quattro zampe e i bambini.

Il tutto condito da una bella dose di tenerezza e dolcezza. La storia di oggi aiuta a dimostrare quanto molto spesso i più piccoli abbiano qualcosa da insegnarci.

Tra le tante cose c’è sicuramente l’amore per gli animali e soprattutto il rispetto che dimostrano nei loro confronti.

Posted by Accro'Pattes & Moustaches on Wednesday, October 14, 2020

Troppo spesso infatti noi esseri umani dimostriamo indifferenza verso i nostri amici a quattro zampe.

Vediamo un gatto per la strada in difficoltà? Non abbiamo tempo di fermarci a soccorrerlo, la nostra vita scorre frenetica. Si fermerà qualcun altro.

Invece questo gesto così semplice per noi molto spesso si trasforma in un gesto incredibile per i nostri amici a quattro zampe, che grazie al nostro salvataggio riescono a sopravvivere e a cambiare la loro vita in meglio.

Posted by Accro'Pattes & Moustaches on Wednesday, October 14, 2020

La storia di oggi è come detto la storia di 3 gattini lasciati in un rifugio con una lettera scritta da un bambino.

Il rifugio è l’Acco’Pattes & Moustaches, che ha condiviso la storia dei gattini e del bambino su Facebook, con il post che ha fatto il giro del web in pochissimo tempo.

I volontari del rifugio hanno ricevuto i gattini dal papà del bambino, insieme alla sua lettera. Sofiane, questo il nome del bambino, ha scritto questo:

“Ciao, io sono il figlio di David Dos Santos e mi chiamo Sofiane. Ho trovato i gattini nel giardino. Erano 5 5, 2 neri, 2 bianchi e uno grigio. Purtroppo il bianco e il grigio sono morti, Voglio che vi occupiate voi dei gattini e per favore chiamate uno dei due neri come me, Sofiane”.

Posted by Accro'Pattes & Moustaches on Wednesday, October 14, 2020

Il padre del bambino ha spiegato che suo figlio ha trovato i felini in giardino. Ha insistito per salvarli e non lasciarli lì da soli, anche se sapeva che la sua famiglia non poteva adottarli.

Adesso i piccoli stanno meglio e presto potranno essere adottati e iniziare la loro vita felice. Proprio come è successo a Gracie, la gattina sorda che dopo il dolore vive mille avventure con la sua famiglia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati