4 ragioni per cui un gatto ha le pupille sempre dilatate

Conosciamo tutti come appaiono gli occhi di un gatto quando le pupille sono dilatate. Ma cosa significa quando esse lo sono sempre? Vediamolo assieme

Sono tante le circostanze in cui gli occhi di un amico a quattro zampe, come si suol dire, si “ingrandiscono”. Ma, esattamente, perché il gatto ha le pupille sempre dilatate?

Dato che quel “sempre” di mezzo può benissimo far scattare dei campanelli di allarme nei proprietari che non ne conoscono le motivazioni, ecco quello che c’è da sapere in merito!

Perdita della vista

Uno dei motivi per cui i gatti dilatano le pupille degli occhi è per avere una vista migliore in condizioni di scarsa luce. Se un gatto le ha sempre dilatate, quindi, può significare che abbia problemi alla vista anche in condizioni dove normalmente un felino vedrebbe tutto senza alcuna difficoltà. Solo una visita dal veterinario, però, può constatare se le cose stanno effettivamente così.

Paura e tensione

Altro principale motivo per cui un gatto ha le pupille dilatate è perché ha paura di qualcosa o di qualcuno o comunque è sotto stress. Se le ha costantemente dilatate, quindi, possiamo dedurre che sia di conseguenza sotto stress costante e che ci sia qualcosa nel contesto in cui si trova a farlo stare in quello stato d’ansia. Per capire se la cosa può dipendere da questo, considera anche il comportamento generale del felino: ti sembra irrequieto, aggressivo oppure non sembra esserci nulla di strano?

micio osserva scruta

Disorientamento

Tutto ciò che fa sentire un gatto disorientato (ambienti nuovi, persone sconosciute in casa e tutto ciò che non appartiene alla “normalità” per lui) potrebbe essere motivo di ansia e, quindi, responsabile delle pupille sempre dilatate.

micio si diverte

Dolore

I gatti non sempre manifestano il dolore fisico. Per poterlo riconoscere, infatti, bisogna saperlo interpretare attraverso comportamenti insoliti, problemi motori ed altre anomalie da parte loro. Anche in questo caso, però, la prova del nove è senza ombra di dubbio un consulto dal veterinario!

Leggi anche: 4 posizioni in cui i gatti si siedono e i loro significati

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati