8 foto di gatti ai quali hanno spiegato, in modo superficiale, cosa sia una posa “professionale”

Ognuno di noi ha avuto il piacere, almeno una volta nella vita, di osservare un esemplare felino "in posa", ma non tutti gatti sanno cosa voglia dire

La Tv, i social media e più in generale la società nella quale viviamo, ci ha abituato alla “perfezione”, all’essere precisi, ad apparire come gli altri vogliono che noi apparissimo. Ebbene, questa è una realtà superficiale, anche distorta per certi versi e lo si può dimostrare in mille modi differenti.

Noi lo faremo a modo nostro, usufruendo della simpatia e dell’unicità felina; il discorso con il quale abbiamo esordito può essere applicato anche al mondo dei gatti, non è difficile compiere l’azione. Partiamo col porci una domanda: come immaginiamo un bel micio? Maestoso, leggiadro, intento a muoversi con una certa regalità, tutto molto bello insomma.

Ecco, immaginando tutto ciò escludiamo il resto del mondo felino, che forse non sarà perfetto, ma potrà essere bello e divertente allo stesso tempo. Tutti quei gatti che magari non hanno scelto il momento giusto per stirarsi, che si siedono in modo poco consono, che non sanno come fare lo sguardo dolce, tutti questi mici sono i nostri preferiti!

Forse ha scelto il momento sbagliato per darsi una leccatina

gatto cerca di leccarsi schiena

Ritenta più tardi

Ah, adesso si che sono comodo

gatto rosso seduto come umani

Soddisfatto, molto

Anche lui apprezza il comfort delle pietre

gatto disteso su pietre

Beh, chi non lo apprezza?

Vorrei iniziare ad indossare degli occhiali

gatto rosso con occhiali

Ma non trovo la grandezza giusta

Non capiamo se stia per cadere o se sia un personaggio di un dramma shakespeariano

gatto stira muscoli del corpo

Forse è più la prima…

Se la delusione si materializzasse in un gatto…

gatto arrabbiato faccia

Sceglierebbe lui, senza ombra di dubbio

Un fagottino bello e buono

gatto grasso sul pavimento

Ma quanto è grande?

Voleva fare gli occhi dolci

gatto cerca di fare occhi dolci

Non gli sono venuti un granché

Se non lo si fosse capito, il nostro era un inno all’imperfezione, o per meglio dire, alla normalità! Accettatevi per quello che siete o per quello che volete essere, non cedete il passo alla volontà altrui, ricordate che voi siete i padroni di voi stessi. Ancora una volta i gatti sono la fonte di grandi insegnamenti, ma non ne avevamo dubbi.

LEGGI ANCHE: 8 foto che dovrebbero far venire il senso di colpa ai gatti, eppure a loro non importa nulla

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati