Addio a Doorkins Magnificat, il gattino che viveva nella Cattedrale di Southwark a Londra

Addio a Doorkins Magnificat, il gattino che da 12 anni viveva nella Cattedrale di Southwark a Londra: era una celebrità

Gattino in una chiesa

Southwark dice addio a Doorkins Magnificat, il gattino che da 12 anni viveva nella Cattedrale del borgo di Londra.

Una vera celebrità, un amico a quattro zampe che ormai era conosciuto da tutti. Anno dopo anno era entrato nel cuore degli abitanti del borgo, così come in quello dei turisti di passaggio.

Tanto che alla fine la Cattedrale aveva anche deciso di produrre una serie di gadget con le sue foto, tanto era il clamore che ogni giorno Doorkins Magnificat riceveva. Insomma, era una vera star a quattro zampe!

Era il 2008 quando questa bellissima amica a quattro zampe fece il suo primo ingresso nella Cattedrale. Era infreddolita e affamata e stava solo cercando un po’ di acqua e cibo e un rifugio sicuro in cui dormire.

Doorkins Magnificat fu accontentata e dal quel giorno, ogni mattina, una ciotola di cibo e una di acqua erano pronte per lei fuori dalla Cattedrale.

Con il passare del tempo la chiesa è diventata la sua casa. Doorkins Magnificat è diventata una vera e propria mascotte, adottata dal decano, dai fedeli e da tutti gli abitanti del borgo di Southwark.

La cattedrale gotica è stata la sua casa per 12 anni. Il gattino Doorkins Magnificat amava dormire sotto le panche della chiesa e trascorreva le giornate in cerca di carezze qua e là.

All’inizio era un gatto più schivo e diffidente, ma con il tempo è diventato un vero e proprio gatto domestico.

Certo, ha mantenuto il suo istinto da gatto e sebbene amasse le carezze, era lei a decidere da chi, dove e quando riceverle.

View this post on Instagram

#doorkinsmagnificat #doorkins #cat #cathedralcats

A post shared by Doorkins Magnificat (@doorkins_magnificat) on

Doorkins Magnificat è morta qualche giorno fa. Mercoledì è stata celebrata per lei una vera e propria funzione, in modo tale che tutti potessero dirle addio.

La gattina ha trovato sepoltura nel cortile della chiesa. Southwark piange la sua celebrità a quattro zampe e anche noi desideriamo dirle addio.

Ti è piaciuta questa storia? Allora leggi anche: Mario e Gwen, la meravigliosa amicizia fra un Pastore Maremmano e un’oca.