Aforismi sui gatti: animale felino o coccolone?

Il gatto è un animale particolare: predatore, d'istinto felino, un po' opportunista ma anche molto dolce. Ecco curiosità e aforismi sui gatti

gatti e aforismi

C’è chi crede che il gatto sia solo un felino predatore opportunista che pensa solo al cibo. In realtà, sa essere anche molto dolce e affettuoso. Vediamo qua degli aforismi sui gatti e qualche citazione di canzone che lo descrivono come un ottimo compagno di viaggio.

Il gatto: che tipo di amico è per l’uomo?

gatto rosso

Generalmente, si parla del cane come migliore amico dell’uomo, perché considerato più affettuoso, coccolone e propenso a interagire con l’umano. Può darsi che sia più difficile costruire un bel rapporto con il gatto: lui è un predatore nato e, in quanto tale, preferisce spesso rimanere nel suo. Ma non è sempre così.

Bisogna saperci fare con i gatti: l’uomo deve essere in grado di comprendere il suo gatto e fare in modo che lui si senta a suo agio nell’ambiente in cui deve vivere. Solo così si potrà instaurare un rapporto di amicizia molto forte che permetterà ad entrambi di avere una convivenza inseparabile.

L’uomo deve essere bravo e andare incontro al suo gatto per conquistare la sua fiducia. Fin dall’inizio bisogna essere ben predisposti a prendersi cura del felino e dargli le dovute attenzioni che possano rendergli la vita migliore.

gatto cerca coccole

Ci sono dei piccoli e iniziali consiglii utili, per esempio, su come gestire e educare un gattino molto piccolo. Se decidiamo di prendere un cucciolo nato da poco, tipo un gatto di 3 settimane, cosa si deve fare per aiutarlo a abituarsi a noi? Si rimanda al link.

Più attenzioni si danno al cucciolo, più lui capirà che non siamo una minaccia, anzi che potremmo diventare grandi amici. Il gatto ci chiamerà quando vuole il cibo, ci avvertirà la mattina presto quando si sveglia e ha bisogno di noi, pretenderà pulizia e ogni tipo di confort.

Ma poi? Ci sarà dell’altro? Certamente! Saprà ripagarci davvero con tanto affetto, coccole e fusa: così capiremo anche noi quanto sarà valsa la pena essergli stati dietro per molto tempo!

Vediamo di seguito alcuni aforismi sui gatti o qualche citazione di canzoni in cui il gatto viene considerato un grande amico dell’uomo.

Aforismi e citazioni sui gatti

micetto dolce

  • Anche il più piccolo dei felini, il gatto, è un capolavoro. (Leonardo Da Vinci)
  • C’era una volta una gatta / che aveva una macchia nera sul muso / e una vecchia soffitta vicino al mare / con una finestra a un passo dal cielo blu. / Se la chitarra suonavo / la gatta faceva le fusa ed una / stellina scendeva vicina, vicina / poi mi sorrideva e se ne tornava su. (Gino Paoli – C’era una volta una gatta)
  • Ai gatti riesce senza fatica ciò che resta negato all’uomo: attraversare la vita senza far rumore. (Ernest Hemingway)
  • L’allegria d’averti amico / basta al cuore. E di mie fole e stragi / coi tuoi baci, coi tuoi dolci lamenti, / tu mi consoli, / o gatto mio! (Elsa Morante – Canto per il gatto Alvaro)
  • Vieni, mio bel gatto, sul mio / cuore innamorato; / trattieni le unghie della zampa, / e lasciamo sprofondare nei tuoi / begli occhi striati / di metallo e d’agata. (Charles Baudelaire – Il gatto)
  • Non c’è nulla di più dolce, nulla che dia alla pelle una sensazione più delicata, più raffinata, più preziosa del pelo tiepido di un gatto. (Guy de Maupassant)
  • “Ho visto tanti gatti senza sorriso… – esclamò Alice – ma non ho mai visto un sorriso senza gatto!” (Lewis Carroll – Alice nel Paese delle Meraviglie)
  • Se si potesse incrociare un uomo con un gatto, l’essere umano ne risulterebbe migliorato, ma il gatto peggiorato. (Mark Twain)
  • Ho visto guarire più persone grazie alla compagnia di un gatto di quanto non abbiano fatto tonnellate di medicine. (Enzo Jannacci)
  • Quale dono più grande dell’amore di un gatto? (Charles Dickens)