Angel, il gatto sopravvissuto agli incendi in Australia che è riuscito a tornare a casa

Gatto con il proprietario

Si chiama Angel il protagonista della storia di oggi ed è un gatto che può insegnarci che non bisogna davvero mai perdere la speranza.

Perché la storia di Angel è la storia di un gatto che sembrava non potesse avere un finale felice. Eppure, come spesso vi raccontiamo, il protagonista non ha mai smesso di lottare e alla fine è riuscito a sopravvivere.

Che i gatti siano animali dalle sette vite non dobbiamo certo insegnarvelo voi. Sono animali in grado di sopravvivere agli eventi più terribili e anche di trasformare la loro esistenza in una vita felice.

Gatto che osserva

Come dimostra la storia di Pinna, la gatta che dopo molte sofferenze è finalmente felice o la storia di Nakia, il gatto che è riuscito a sopravvivere nonostante le aspettative negative.

E anche la storia di Angel è la storia di un gatto che sembrava non avere nessuna aspettativa positiva.

La sua storia arriva dall’Australia che, come sappiamo bene, purtroppo sta attraversando un periodo davvero drammatico.

Gatto sopravvissuto ad un incendio

Il continente è infatti devastato da migliaia di incendi. Persone morte, case distrutte e animali vittime delle fiamme la cui sopravvivenza è davvero incerta.

E anche per Angel, sembrava che le fiamme avessero avuto la meglio. Quando la sua famiglia si è accorta dell’incendio vicino alla loro abitazione era troppo tardi.

Le fiamme erano così vicine alla casa che non restava molto tempo per scappare. La famiglia Symond riuscì a prendere i loro cani e i loro cavalli, ma dei due gatti Angel e Micky non c’era traccia.

Gatto sopravvissuto ad un incendio

E purtroppo il tempo di cercarli non era molto e così i coniugi Symond hanno dovuto prendere una triste decisione. Sono scappati lasciando lì i loro due amici a quattro zampe.

Una decisione che, ovviamente, li ha trascinati nel più profondo dolore. Anche se la consapevolezza di non aver avuto scelta c’era, era difficile non pensare al triste destino al quale avevano rassegnato i loro due amici a quattro zampe.

Ma come detto, quando parliamo di felini mai dire mai. Perché dopo alcune settimane, Angel è riuscito a tornare a casa, salvata dalle fiamme. Ferito, ma vivo!