Apollo, il gatto con un occhio solo che ha ritrovato la felicità

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Apollo, un gatto che ha subito sulla propria pelle l’indifferenza e la discriminazione di cui siamo capaci solo noi umani.

La storia di Apollo non è la classica storia di un gatto maltrattato o vittima di violenza. Perché questo gatto per quasi tutta la sua vita è stato felice.

Ha vissuto all’interno di una casa confortevole e piena di amore, in compagnia della sua proprietaria che lo amava davvero moltissimo.

Purtroppo però la sua migliore amica umana ha avuto alcuni problemi di salute a causa dell’età ed si è dovuta trasferire in una casa di riposo.

Gatto con un occhio solo

E così Apollo si è ritrovato da un giorno all’altro in balia di se stesso. Abituato alla sua bella vita in famiglia, ha dovuto fare i conti con il trasferimento in un rifugio da un momento all’altro.

E così al posto dell’amore e dell’affetto di una casa e di una famiglia, è arrivata la solitudine e il freddo del rifugio.

Una condizione che si è ulteriormente aggravata quando Apollo ha dovuto fare i conti con una brutta infezione. Un’infezione che, per fortuna, è stata curata ma che ha causato la perdita di un occhio per il nostro amico a quattro zampe.

Gatto con un occhio solo

E così la condizione di Apollo è diventata giorno dopo giorno sempre più drammatica. Solo e abbandonato a se stesso e anche senza un occhio.

Per fortuna con lui c’era Nancy Hutchinson, una volontaria del rifugio che ha preso molto a cuore la sua storia.

Nancy ha provato davvero di tutto per farlo adottare, ma nessuno sembrava interessato a questo bellissimo amico a quattro zampe.

Gatto con un occhio solo

La gente lo definiva “brutto” e non voleva adottare un felino senza un occhio. Come se tutto si potesse ridurre ad un aspetto diverso dal “normale“.

Nancy stava per perdere le speranze quando ha conosciuto Denise, una donna che non appena conosciuta la storia di Apollo aveva deciso di fare qualcosa.

Denise si è innamorata a prima vista di questo speciale felino. Lo ha adottato in poco tempo, permettendogli di ritrovare quella felicità che sembrava ormai perduta. Una storia molto simile a quella di Cricket, il gatto con un occhio solo che ora è finalmente felice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati