Archie, il gattino paralizzato, è finalmente felice

Questo bellissimo micio sta vivendo una vita felicissima nonostante tutte le difficoltà che ha dovuto affrontare da piccolo

La storia di questo gattino di nome Archie è davvero meravigliosa. Lui ha le zampe posteriori paralizzate, ma grazie ad una donna, sta vivendo una vita felicissima. Ha affrontato tantissime difficoltà da quando è nato, ma ha avuto il lieto fine che meritava.

Tutto è iniziato quando Caroline Grace, la fondatrice di Baby Kitten Rescue un rifugio situato a Los Angeles, ha ricevuto una chiamata. Un altro rifugio vicino, stava cercando aiuto per un piccolo gattino di 5 settimane che aveva le zampe posteriori paralizzate.

La donna ovviamente, non poteva far altro che accogliere il gattino che una volta arrivato al rifugio, ha deciso di chiamare Archie. Quando il piccolo è entrato nella struttura era ridotto davvero malissimo e l’ultimo dei suoi pensieri era la proprio la paralisi.

Il micio, infatti, era completamente ricoperto di pulci, era molto magro e disidratato ed era tutto sporco. Caroline ha iniziato immediatamente a curarlo partendo dal cibo fino ad arrivare al bagnetto. Quel piccolo doveva essere aiutato.

All’inizio Archie era molto spaventato e si è nascosto sotto le sue coperte per un bel po’. Ha pianto per la prima ora, e poi ha iniziato a rendersi conto di essere al sicuro. Nel giro di poche ore stava facendo le fusa a tutti e ha iniziato a mostrare la sua dolcezza“, ha detto Caroline.

Dopo qualche tempo però, la donna è rimasta nuovamente sorpresa da quel micetto. “Ho anche notato che era in grado di usare la lettiera in modo indipendente, cosa che non mi aspettavo da un gattino paralizzato“, ha detto.

Quando ha fatto tutte le visite dal veterinario, si è scoperto che aveva una malformazione congenita della colonna vertebrale. Purtroppo per lui non c’era molto da fare se non la fisioterapia. Così la donna ha iniziato a fare tutto il possibile per lui.

Nonostante abbia passato così tante cose, il piccolo Archie non ha perso assolutamente la voglia di giocare e di fare le fusa tanto che Pat, una suo fisioterapista, si è innamorata perdutamente di lui perché sprizzava gioia da tutti i lati quando andava a trovarla. I due erano diventati molto amici.

Alla fine, Pat ha finito per adottarlo e Caroline non poteva far altro che essere felice per Archie. Il micio aveva trovato la persona perfetta per lui! Avevano davvero una sintonia incredibile durante le visite e sembravano proprio fatti per stare insieme. Niente poteva andare meglio di così per il gattino e noi non possiamo far altro che augurargli tanta fortuna!

LEGGI ANCHE: Cuoricino e Giulietta, i due gatti in stallo da un anno, cercano casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati