Attenzione a queste cose, sono quelle che possono terrorizzare davvero il tuo gatto

I gatti sono famosi per essere animali molto coraggiosi, anche se ci sono alcune cose che possono davvero terrorizzarli: ecco quali sono le cose che fanno più paura ai nostri amici a quattro zampe

Gatto spaventato

I gatti sono animali molto coraggiosi e spesso questo loro infinito coraggio li porta a cacciarsi in guai molto seri. Come tutti, però, anche i nostri amici a quattro zampe hanno il loro tallone d’Achille e ci sono delle cose che temono davvero tanto.

Sono i re della casa, ma alcuni “nemici” riescono davvero a fargli rizzare il pelo. Un esempio? L’acqua. Tutti conosciamo l’odio dei felini per l’acqua, anche se si tratta di una semplice goccia.

Perché i gatti odiano così tanto l’acqua? Non esistono risposte certe, ma sembra che si basi sul fatto che molte razze feline provengono dalle zone desertiche della Cina e del Medio Oriente dove l’acqua non era molto presente.

Ma non è finita qui, perché i gatti detestano anche gli odori molto forti. Si tengono ben lontani da cipolla, aceto, benzina e odore di alcool.

Gattino che osserva

Molti di voi lo avranno notato: i gatti detestano anche essere trattenuti con la forza. Non c’è niente da fare, se un felino in un determinato momento non vuole le coccole, niente e nessuno potrà costringerlo a restare tra le vostre braccia. Se proverete a trattenerlo con la forza, il risultato sarà un gatto spaventato e terrorizzato che scapperà da voi.

Molto spesso i gatti hanno anche paura degli sconosciuti. Quando arriva un estraneo in casa, il nostro amico a quattro zampe è capace di restarsene nascosto sotto il letto per ore e ore.

Gatto in un prato

Un’altra delle paure più diffuse nei nostri amici a quattro zampe sono i rumori forti. I gatti hanno un senso dell’udito molto sviluppato e gli odori troppo forti, come ad esempio l’aspirapolvere o il clacson, li infastidiscono e li spaventano.

In ultimo, sappiate che i gatti hanno paura anche dei cambiamenti nella routine. I felini sono animali molto abitudinari e uno stravolgimento della loro e della vostra quotidianità rischierebbe di causare nel vostro amico a quattro zampe stress e ansia.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche Hai perso il tuo gatto? Forse non lo sai ma ci sono dei trucchi che ti permettono di ritrovarlo.